attualita' posted by

La più antica banca USa accetta BTC : “Lo tratterà come qualsiasi altro asset”

L’annuncio di BNY Mellon , la più antica banca degli Stati uniti ancora esistente, indica come il cammino per l’accettazione di BTC nel sistema finanziario sia ben avviato. Infatti inizierà ad accettare BTC e a trattarlo come ogni altro investimenti.

Decrypt riferisce che la banca prevede di consentire alle criptovalute  di essere accettate e movimentate esattamente come avviene per le valute estere.  Attualmente ha creato un prototipo di sistema di versamento per le valute virtuali per sperimentarlo e accertarne l’interesse da parte dei clienti. Si prevede che entro fine anno il sistema sarà completamente funzionante.

Questa notizia ha probabilmente aiutato Bitcoin ce , dopo un calo nella giornata di eri, accompagnato per la verità da tutti gli altri asset, ora sta rimbalzando ed ha raggiunto nuovamente i 47 mila dollari. Non sembra invece che gli annunci relativi all’accettazione da parte di Mastercard e Amazon abbiano avuto particolare effetto.

 

L’annuncio  di BNY Mellon ha un tempismo eccellente poiché segue Tim Lane, il vice governatore della Bank of Canada, che ha dichiarato che metodi di verifica costosi e potere d’acquisto instabile rendono le criptovalute come Bitcoin un metodo di pagamento “imperfetto”: infatti le banche stanno accettandolo come un asset qualsiasi. Se mai bisogna iniziare a distinguere fra riserva di valore e sistema di pagamento.

In un discorso sull ‘”innovazione dei pagamenti”, Lane ha tentato disperatamente di versare scetticismo sul sistema decentralizzato di pagamenti che danneggerebbe il monopolio delle Banche centrali, esclamando inoltre che “il recente aumento dei loro prezzi sembra meno una tendenza e più una mania speculativa – un’atmosfera in cui un tweet da un VIP è sufficiente per innescare un improvviso salto di prezzo”. Lane in parte ha rgione, ma, nello stesso tempo, le politiche monetarie espansive delle banche centrali stanno dando un’enorme spinta a Bitcoin.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal