attualita' posted by

LA FURBA BULGARIA CAMBIA I PROPRI CONFINI INTERNI PER CONTINUARE A PERCEPIRE CONTRIBUTI EUROPEI

 

Cari amici,

come sottolineato dal sito di Bloomberg la Bulgaria sta valutano come ridisegnare le proprie frontiere regionali interne per poter continuare a percepire il massimo dei contributi europei.

I contributi di Bruxelles per lo sviluppo regionale vanno ad aree con almeno 800 mila abitanti. Due regioni bulgare, a nord ed a nordest sono andate al di sotto di questo limite a causa dell’andamento demografico sfavorevole, per cui il governo da quanto enunciato dal ministro del governo regionale  Nikolay Nankov, sta valutando una fusione per evitare il taglio dei fondi.

Si tratta, ovviamente, di una furbata che, se fosse applicata da tutti i paesi europei, renderebbe i regolamenti completamente superflui e ridicoli.

La Bulgaria risulta essere un percettore netto dei contributi europei. Ecco la situazione 2010-2012

Questa è la contribuzione netta messa in un altro modo:

Chiaramente ci sono paesi disposti a tutto per mantenere la propria condizione di percettore netto, mentre altri devono pagare per questi contributi.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog