attualita' posted by

La follia vaccinale: il mercato nero dei residui delle fialette

Ormai siamo, sinceramente, alla follia: si è scoperto che fra Roma ed il Centro Italia è attivo un mercato nero costituito dai residui di liquidò Inoculabile  delle fiale vaccinali. Gli infermieri e i medici infedeli lasciano qualche goccia di vaccino che poi aspirano e permettono di costituire una nuova dose da vendere al mercato nero.

Si tratta una notizia che mostra anche la follia che si sta creando attorno al vaccino. La pratica , oltre le illegale, è molto insicura: si sommano gocce di vaccino provenienti da lotti diversi e, essendo il prodotto un residuo, è anche estremamente impuro. Quindi chi se lo farà iniettare avrà non solo i rischi collegati alle normali risposte allergiche del vaccino, comunque molto più intense rispetto a quello influenzale, ma correrà dei rischi ulteriori e non definibili. Tra l’altro  il vaccino Pfizer richiede due inoculazioni: che cosa sarà iniettato con la seconda?

Naturalmente ci sono delle infiltrazioni mafiose perchè d un singolo non verrebbe mai in mente un business del genere, quindi poi sorgerà il problema se ci si sta iniettando gocce di vaccino o acqua del rubinetto, nella migliore delle ipotesi.

Praticamente la Mafia ha fatto quello che la Germania della Merkel vuole fare ufficialmente, cioè  allungare le dosi. Non si poteva fare qualcosa di diverso per i pazzi che sono disposti a farsi vaccinare a qualsiasi costo? SI ed anche alleggerire la Logistica: in Israele  fine giornata è possibile farsi inoculare pur senza chiamata con le dose avanzate da chi non si è presentato oppure ha rifiutato il vaccino. Basterebbe applicare un soluzione simile, così non ci sarebbero dosi avanzate e si potrebbe vaccinare chi lo vuole essere ad ogni costo.  Però noi abbiamo Arcuri e Speranza: non arriveranno mai ad una soluzione così semplice.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal