attualita' posted by

La FDA limita la cura per il Covid-19. Chissa. come mai…

Dr. Aldo Calvo, Medical Director of Family Medicine at Broward Health shows a Regeneron monoclonal antibody infusion bag during a news conference, Thursday, Aug. 19, 2021, at the Hospital in Fort Lauderdale.
…SOUTH FLORIDA OUT; NO MAGS; NO SALES; NO INTERNET; NO TV…

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha annunciato il 24 gennaio che sta limitando l’uso di due trattamenti con anticorpi monoclonali per COVID-19, affermando che i dati mostrano che è “altamente improbabile” che tali trattamenti siano attivi contro la variante Omicron, attualmente il ceppo dominante nel paese.

Gli anticorpi monoclonali sono proteine ​​create in laboratorio che imitano gli anticorpi naturali che il corpo produce per combattere gli agenti patogeni, tra cui il Coronavirus è ora uno dei principali.

L’agenzia ha rivisto la sua autorizzazione di emergenza per i due trattamenti COVID-19 che provengono da Regeneron ed Eli Lilly. Il loro uso è ora limitato a quando è probabile che il paziente COVID-19 sia stato infettato o esposto a una variante suscettibile a questi trattamenti, per cui prima della somministrazione è necessario che i medici identifichino la variante stessa, perdendo tempo prezioso.

“Poiché i dati mostrano che è altamente improbabile che questi trattamenti siano attivi contro la variante omicron, che sta circolando a una frequenza molto elevata negli Stati Uniti, al momento questi trattamenti non sono autorizzati per l’uso in nessuno stato, territorio e giurisdizione degli Stati Uniti, ” ha affermato la FDA.

“In futuro, se è probabile che i pazienti in determinate regioni geografiche siano infetti o siano esposti a una variante suscettibile a questi trattamenti, l’uso di questi trattamenti potrebbe essere autorizzato in queste regioni”.

La logica dietro la misura è “evitare di esporre i pazienti a effetti collaterali, come reazioni al sito di iniezione o reazioni allergiche, che possono essere potenzialmente gravi, da agenti terapeutici specifici che non dovrebbero fornire benefici ai pazienti che sono stati infettati o esposti alla variante omicron”, ha affermato la FDA, il che dovrebbe allora valere anche per i vaccini, ma vabbé, sappiamo come vanno queste cose, soprattutto se consideriamo quello che successe con la Pardue Pharma…..

La mossa è stata recentemente raccomandata dal gruppo delle linee guida per il trattamento COVID-19, parte del National Institutes of Health (NIH) il 23 dicembre 2021. Conosciamo gli stretti legami fra NIH, NAIAD, l’agenzia di Anthony Fauci, e Anthoni nauci il persona (ma loglie è nel board del NIH. questo naturlamente ha spinto qualche persona “Malevola”, come  Benny Johnson a dare una particolare visione della decisione, cioè come una “Manina”  ulteriore di Fauci a Pfizer….

Il governatore Ron DeSantis, che molto ha puntato su queste terapie nello stato della Florida, ha chiesto all’amministrazione Biden di revocare  questa decisione improvvisa di revocare l’autorizzazione degli anticorpi monoclonali. Del resto questi sono visti come un elemento essenziale delle terapie in Florida.

In una dichiarazione dell’ufficio del governatore della Florida   è parso proprio furioso per questa decisione che ritiene politica e non scientifica.  “Senza uno straccio di dati clinici a sostegno di questa azione, Biden ha costretto professionisti medici qualificati a scegliere tra curare i loro pazienti o infrangere la legge“, ha affermato il governatore Ron DeSantis.

Questo editto indifendibile toglie il trattamento dalle mani dei professionisti medici e costerà la vita ad alcuni americani. Ci sono implicazioni nel mondo reale per l’autoritarismo medico di Biden: l’accesso degli americani alle cure è ora soggetto ai capricci di un presidente che fallisce“.

Effettivamente definire “Probabile” la non efficacia di questi trattamenti appare un po’ debole come giustificazione, ma così vuole la scienza dalle parti di Fauci…


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal