attualita' posted by

La digitalizzazione dell’energia per un futuro di efficienza e risparmio

 

 

Oggetto dei benefici della rivoluzione digitale il settore della fornitura e quello della domanda, le famiglie, i trasporti e tutti i rami industriali

Il futuro dell’energia considera diversi elementi chiave.

Dettagli quali la sostenibilità, una proposta decisamente green, l’utilizzo diffuso delle rinnovabili, l’aumento dell’efficienza al pari della diminuzione dei costi e, ultimo, ma non per importanza, un uso regolare di soluzioni digitali in grado di rivoluzionare totalmente il settore.

Si tratta di scenari tangibili che porteranno il comparto ad essere più competitivo, in grado di offrire una maggiore qualità del servizio con un occhio di riguardo all’ambiente.

Oggi sono già molti i gestori energia elettrica che hanno scelto di affidarsi al digitale per costruire un futuro nuovo ed innovativo, in grado di far risparmiare gli utenti ma soprattutto garantire la massima protezione ambientale.

Al centro della rivoluzione digitale vengono posti il settore dell’elettricità e le reti intelligenti, ma in realtà ad essere coinvolti, e a beneficiare delle novità, saranno anche il settore della fornitura, al pari di quello della domanda di energia, le famiglie, il comparto dei trasporti ed i rami industriali.

Crescono gli investimenti in tecnologia digitale

Le aziende del comparto energetico stanno investendo ormai da tempo in tecnologia digitale.

Dagli ultimi dati rilevati emerge che l’investimento totale in infrastruttura e software, in tema di elettricità digitale, è aumentato del 20% costantemente ogni anno a partire dal 2014 e nel 2016 ha raggiunto quota 47 miliardi di dollari.

La svolta digitale consentirà l’integrazione su larga scala delle fonti energetiche rinnovabili, un utilizzo più ampio della ricarica intelligente a favore dei veicoli elettrici, ed una crescita del fotovoltaico solare domestico.

Wekiwi promuove un consumo consapevole dell’ energia

Tante le realtà impegnate nella promozione d’un uso consapevole dell’energia, che passa attraverso

la ricerca dell’efficienza delle risorse per ottenere un interessante risparmio sulla bolletta, una fra tutte quella di Wekiwi.

Digitale al 100% Wekiwi é in grado di mettere a disposizione dell’utenza un’utilissima area on line ed una pratica applicazione, riservata a smartphone e tablet, grazie alla quale è possibile controllare in perfetta autonomia l’andamento dei propri consumi di energia, ed effettuare tutta un’altra serie di operazioni dal controllo dei contratti e delle fatture, alla richiesta del bonus sociale.

La app è uno strumento perfetto per intuire quali sono gli sprechi da correggere ed ottenere un risparmio concreto.

Attraverso la pagine on line di Wekiwi è possibile scegliere la carica più adeguata alla tipologia di esigenze del singolo, e in pochi click si completeranno le operazioni di sottoscrizione del contratto senza l’intervento di intermediari.

Quattro elementi base per una proposta innovativa

Wekiwi è sinonimo di convenienza nella fornitura di energia elettrica e gas grazie ad un’impostazione innovativa, che poggia su quattro elementi basilari: la forte attenzione all’ambiente, la possibilità di utilizzare una carica mensile in perfetta linea con i consumi scelti, la totale mancanza di intermediari e pratiche burocratiche e, dulcis in fundo, la propensione ad educare gli utenti, fornendo loro tutta una serie di informazioni in grado di far crescere il loro livello di conoscenza.

Quello con Wekiwi è un rapporto improntato al dinamismo. L’utente risparmia tempo consultando le pagine on line, dove ottenere un mare di informazioni.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog