attualita' posted by

La Cina interrompe le vaccinazioni anti -Covid a Guangzhou: inefficaci e con troppi effetti collaterali

Centro vaccinale cinese

 

Mentre ci sono stati alcuni focolai di Covid-19 del “Ceppo indiano” nel sud della Cina, a Guangzhou  le autorità hanno sospeso le prenotazioni per le vaccinazione contro il  coronavirus. Pare che nell’ Hebei  alcune persone abbiano  avuto gravi reazioni anomale dopo essere state vaccinate con il nuovo vaccino anti- covid nazionale basato su adenovirus.

Alcuni membri del personale del Centro per la prevenzione delle epidemie cinese hanno rivelato che i vaccini nazionali hanno causato casi gravi di effetti collaterali  e si sospetta che i dati forniti dalle autorità all’OMS non siano corretti. Alcuni membri del personale addetto alla prevenzione delle epidemie hanno anche affermato che i vaccini domestici non sono efficaci contro le varianti del virus.

La nuova epidemia della corona cinese è in crescita e le autorità locali continuano a fare pressione sui propri dipendenti, sollecitando loro e le loro famiglie a vaccinarsi il nuovo vaccino corona prodotto in patria. Peccato che vi sia stata molta reticenza sugli effetti collaterali che pare siano gravi. Un membro del centro di controllo per le malattie ha detto ad un giornalista di RFA.org che nell’Hebei una persona è morta per una reazione allergica cinque minuti dopo l’iniezione mentre altri due vaccinati sono finiti in terapia intensiva. Alla stessa fonte risultano un gran numeri di conscenti con effetti collaterali, ma il numero ufficiale di casi, comunicato all’OMS, è solo di 11 casi ogni 100 mila vaccinazioni, ma localmente il dato non è creduto né diffuso.

Altre fonti sempre interne al Centro di prevenzione cinse affermano che comunque la vaccinazione con il prodotto nazionale a base di adenovirus non è efficace e che bisognerà studiare quanto prima una nuova variante del vaccino stesso. Nel frattempo ad Guangzhou le vie del distretto di Liwan sono state chiuse, mentre nei   distretto di Haizhu e  di Yuexiu a test. Chiunque voglia lasciare la città deve sottoporsi 72 ore prima ad un test.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal