Euro crisis posted by

IRRIFORMABILITÀ UE ED EURO E GOVERNO GIALLOVERDE

Sicuramente vi starete chiedendo se io sia felice di questo governo vero?

NO!

Lo ero della sua prima versione, quella che secondo Savona desiderava uscire dall’euro, di questa (invece) no.

Sarò brutale!

Abbiamo messo il peso massimo SAVONA ai rapporti con la UE sperando che egli la riformi.

Bene, come sostiene Riccardo Perisic a Omnibus La7 questa mattina:

“non raccontiamo balle agli Italiani, poiché NESSUNO RIFORMERÀ UE ED EURO, nessuno lo vuole; non lo vuole la Germania  (col consenso delle nazioni del nord) e non lo vuole Macròn (che da quando è al potere ha trasformando la sua economia in versione tedesca). Raccontare agli italiani che è possibile cambiare da dentro la UE e l’euro SIGNIFICA INGANNARLI. Allora, il governo italiano può solo CONTINUARE LE RIFORME E METTERE MANO ALLA PRODUTTIVITÀ”

La strada che evidenzia Perisic quindi è quella del PD:

“DOBBIAMO TENERE I CONTI IN ORDINE E RILANCIARE LA PRODUTTIVITÀ”

allora potevamo tenerci Renzi e il PD no?

Quindi, il governo degli italiani dovrebbe abbassare la cresta e continuare a fare quanto realizzato sino ad oggi, ossia pareggio di bilancio e DEFLAZIONE salariale?

Servirebbe un macellaio alla Renzi al potere!

Conte  se la sente?

Il successore di CarCarlo PierPadoan lo abbiamo trovato, lo si capisce dalle prime parole di Tria:

Organizzazione Ragionier Filini:

SE VOLEMO TENÈ IL DUMPING COMPETITIVO CHE HA LA GERMANIA GRAZIE ALL’EURO SULL’ITALIA…

….macheccefregamacheccemporta!

A questo punto possiamo solo sperare nel profeta Fassino!

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog