attualita' posted by

Intervista sull’applicabilità del Piano di salvezza nazionale a livello regionale

In questa intervista di giovedì 10 settembre rilasciata alla lista Base Costituzionale di Marika Cassimatis, ex M5S poi espulsa, e che ha adottato il piano di salvezza nazionale come guida programmatica, descrivo il razionale della concezione del piano, concentrandomi ragionando a voce alta sulla sua applicabilità a livello regionale.

Il succo è che bisogna ritornare a un sistema bancario rispettoso della Costituzione, acquisendo come altri paesi europei, delle banche che siano pubbliche, non SPA, ma enti pubblici in un modo nuovo e costituzionale: nello spirito della vera cooperazione, solidarietà, e controllo del credito in capo alla Repubblica.

Il piano di salvezza nazionale è stato concepito da Alessandro Coluzzi, Antonino Galloni, Fabio Conditi, Guido Grossi e Nicoletta Forcheri con l’aiuto di Simone Lombardini, Vadim Bottone e Francesco Riglietti, e l’apporto esterno del gruppo della Moneta Fiscale, Massimo Costa, Biagio Bossone, Stefano Sylos Labini e Marco Cattaneo sotto l’egida, l’organizzazione e l’iniziativa di Giulietto Chiesa, deceduto il 26 aprile scorso.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed