attualita' posted by

INTERROGAZIONE DELLA LEGA ALLA COMMISSIONE UE PER DUMPING FISCALE DI ALCUNI PAESI MEMBRI (leggasi Olanda!)

In data odierna gli eurodeputati della Lega Sofo, Zanni, Campomenosi, Rinaldi, Grant e Donato hanno presentato una interrogazione alla Commissione sul dumping fiscale di alcuni paesi della UE.

INTERROGAZIONE: TUTELA DELL’ITALIA DALLA CONCORRENZA FISCALE SLEALE INTERNA A UE

Premesso che l’Unione Europea ha il dovere di tutelare gli Stati membri stimolando la cooperazione e non la contrapposizione interna, soprattutto di fronte all’emergenza coronavirus per la quale i paesi colpiti, Italia in primis, necessitano di risorse straordinarie che l’UE ha affermato di voler contribuire a recuperare.

Considerato che l’Autorità italiana Garante della Concorrenza e del Mercato stima che l’Italia perda ogni anno tra 5 e 8 miliardi di euro a causa della concorrenza de paradisi fiscali interni all’UE, dove paesi come Irlanda, Lussemburgo e Olanda, attraverso offerte a società estere di tassazioni su dividendi e profitti di capitale estremamente convenienti, attirano investimenti in molti caso fittizi, atti esclusivamente a ridurre il peso fiscale in capo alle multinazionali, generando situazioni di concorrenza sleale e perdite fiscali per gli stati in cui la ricchezza viene effettivamente prodotta.

Si chiede dunque alla Commissione come intende operare per tutelare Paesi come l’Italia dal dumping fiscale messo in atto da altri partner europei come l’Olanda cosicché gli Stati membri danneggiati da queste pratiche predatorie possano riappropriarsi delle risorse perse per utilizzarle, ad esempio, per affrontare la crisi coronavirus, garantendo che le imprese multinazionali paghino i tributi nei Paesi dove realmente operano e generano profitti.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed