attualita' posted by

Intanto in Germania.. Fra economia falsata e politica nel terrore del doppio rosso

 

 

Due notizie muovono la cronaca tedesca in questi giorni, a parte quella mondiale legata alla sconfitta USA:

  • l’inflazione, giunta al 3,9% su base mensile a luglio;
  • le elezioni, con la CDU che precipita a fronte di una SPD in crescita.

Dell’inflazione ne abbiamo parlato ieri, ma non dobbiamo pensare che questa fiammata sia il frutto di una crescita economica travolgente e di una brama d’investimenti, quanto piuttosto  di un rimbalzo della stessa fisiologico, dopo una crisi che ha compreso i prezzi. Un grafico di Asif Abdullah mostra come la media dell’inflazione tedesca a due anni sia ancora inferiore al 2%

L’inflazione sta riprendendosi quello che ha lasciato durante le fasi iniziali e più acute della pandemia. La media mobile a due anni resta sempre sotto il 2% e la tendenza è calante, come quella sui tassi d’interesse. Del resto la Germania è piena di liquidità, fino a scoppiarne, e non ne fa nulla, alla fine vanificando le politiche monetarie espansive. Vediamo il seguente grafico:

Il grafico è un prodotto del prof. Heimberger. La liquidità in mano alle aziende non finanziarie tedesche è raddoppiato negli ultimi 10 ani e super ormai 80% del PIL. Queste risorse sono ovviamente frutto delle politiche espansive della BCE, ma sono sterili, non vengono utilizzate neppure per investire nelle aziende stesse. Con queste risorse congelate e sterili chi può dare contro la BCE che mantiene i tassi negativi? Nello stesso tempo è anche il segnale che le aziende tedesche non credono neppure nella profittabilità del proprio business. Sta andando veramente tutto bene a Berlino?

Poi ci sono i motivi politici, che ogni giorni si rafforzano sempre più, al peggiorare dei sondaggi della CDU/CSU, La perdita di terreno nei confronti della SPD, impensabile sino  due mesi fa, si sta consolidando.

In questo momento, considerando lo sbarramento al 5%, la maggioranza Rosso Rosso Verde (SPD, Linke  Verdi) è possibile. I giornaloni conservatori tedeschi sono partiti al contrattacco, con titoli del genere “Rosso Rosso Verde distruggerà il clima economico tedesco”, ma ormai è tardi. L’inversione di tendenza non sarà semplice.

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal