attualita' posted by

INIZIA LA DAVOS DEI RICCHI, POTENTI PRIVILEGIATI. Infatti Greta è in prima linea

 

Questa settimana inizierà Davos, quella specie di Fiera dei miracoli dei ricchi e potenti, di tutti coloro che si recano a predicare la responsabilità sociale ed ecologica a bordo di un numero variabile fra i 2000 ed i 3000 jet privati e rendendo, per una settimana , un villaggio alpino avvicinabile solo a chi ha redditi annui a sei cifre (in euro).

Quest’anno ci sarà, ed interverrà, il presidente USA Donald Trump, che avrà una buona accoglienza dopo aver pagato pegno al globalismo con l’accordo commerciale con la Cina. Però dobbiamo ricordare che si tratta di un Forum globale dei “Buoni”, per cui i temi saranno i seguenti:

  • Come Salvare il Pianeta (da loro, possibilmente)
  • La società ed il futuro del Lavoro (Schiavismo 3.0)
  • Insegnare per il Bene (cioè cancellare la conoscenza)
  • Per un’economia più giusta (e più sfruttabile da noi)
  • Migliori affari (non bastano gli attuali)
  • Un futuro sano (Tendiamo ad essere semidei)
  • Oltre la geopolitica (e la democrazia, pssibilmente)

Se c’è un esempio di quella che Orwell chiamava Neolingua, questa è proprio nel programma di Davos: tutto quello che viene detto deve essere interpretato esattamente al contrario.

A provare questo ricordiamo che Greta Thunberg, è già arrivata a Davos e sarà li per rendere più divertente ed ecologicamente corretto il Forum. Ha iniziato con i suoi simpatici slogan durante un incontro in Svizzera:

“La vera azione contro il cambiamento climatico sta arrivando.Tutto deve cambiare, vi assicuro, non avete ancora visto nulla. “

Questo detto davanti ad alcune migliaia di persone, pensiamo più che altro divertite, o annoiate, al continuare a sentire le solite frasi trite e ritrite. Come potrebbero spaventarsi poi i ricchi e potenti di Davos alle parole di colei che ne è , oggettivamente, il più recente strumento.

Naturalmente mentre volano nei loro Jet i ricchi e potenti staranno tremando a causa di Greta….

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal
comments powered by Disqus

Seguici:

RSS Feed