attualita' posted by

IL VICE-PRESIDENTE DELLA BEI NON SI PRESENTA NEPPURE AL PARLAMENTO EUROPEO. Per i poteri forti la democrazia è una perdita di tempo


il vicepresidente BEI Andrew McDowell

“Una riunione di due Commissioni Pe per discutere del ruolo della Bei, alla quale si sottrae il vice presidente della Bei: assurdo. Questa mattina le commissioni Budg ed Econ del Parlamento Europeo si sono riunite per un dibattito sul ruolo della Banca europea per gli investimenti, ma il vice presidente Andrew McDowell, anziché intervenire, non ha partecipato alla riunione. Una assenza giustificata con problemi tecnici, cui è seguita la richiesta, da parte del presidente Budg, di presentare domande per iscritto, alle quali risponderà successivamente. Un vero sgarbo istituzionale e che ha creato non poco imbarazzo: in un momento di grande difficoltà per tutta l’Europa, in cui sono necessarie risposte chiare, concrete e immediate, non possiamo accettare tali atteggiamenti da parte di rappresentanti delle istituzioni”.

Così in una nota si è espresso Valentino Grant, europarlamentare della Lega, quando ha visto che non si era presentato in audizione il vice-presidente della BEI, Banca Europea d’Investimenti, uno dei cosiddetti “Pilastri” su cui si dovrebbe fondare la politica di ricostruzione post Covid-19 dell’Unione. Eppure la BEI è una istituzione europea, dovrebbe avere rispetto per le altre organizzazioni simili. Però quando si gestiscono i soldi della democrazia e dei suoi riti puoi infischiartene, con buona pace di quelli che ancora pensano esista una democrazia europea….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed