attualita' posted by

Il tasso di mortalità nella UE è 15 volte quello del Regno Unito. I successi della Commissione Europea

 

 

Il sito Facts4EU ha fatto due calcoli, basandosi sui dati della John Hopkins University aggiornati al 23 aprile, ed ha fatto questa simpatica tabella qui sotto.

Facendo un comparazione dei morti sulla media mobile dell’ultima settimana un cittadino della UE ha 15 volte più possibilità di morire rispetto a quello del Regno Unito.

Il calcolo è stato fatto anche sulla base di alcuni singoli paesi europei.Rispetto al cittadino inglese un cittadino continentale ha:

38 volte più probabilità di morire in Polonia
16 volte più probabilità di morire in Italia
13 volte più probabilità di morire in Francia
8 volte più probabilità di morire in Germania
5 volte più probabilità di morire in Spagna

Poi ci si chiede perché il Regno Unito non rientri nell’Unione.  Con questi risultati perché dovrebbe farlo?

Il fatto che ci siano 15 volte più possibilità di morire in UE rispetto al Regno Unito, e noi, per motivi ambientali, è legato al completo fallimento delle politiche della Commissione europea sui vaccini e il sulle cure. La Von Der Leyen ha fallito in modo clamoroso su tutti i fronti, eppure è ancora li inossidabile, intoccabile, anzi fa ancora la predica agli paesi della UE. Basta vedere la trattativa, recente di Draghi, che ha dovuto concedere assicurazioni sulla riforma, ennesima , delle pensioni.

A Bruxelles fanno, letteralmente, stragi, ma non pagano mai.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal