attualita' posted by

il sergente Schulz ha già deciso il destino della Grecia… nonostante i Greci.

In attesa che i Greci rivelino il loro volere con il referendum, vi possiamo die che il loro destino è già stato deciso dal Presidente del Parlamento Europeo, Herr Martin Schulz

schultz

ah no, scusateci,  abbiamo confuso l’immagine con quella del (simpatico) sergente Schultz de “Gli eroi di Hogan”

Ecco la meno amabile foto reale.

martin schultz

Il rappresentante della SPD tedesca, attualmente alleata nella Grosse Koalitione con al Merkel e praticamente indistinguibile dai popolari nelle posizioni al parlamento europeo, è anche ricordato per il simpatico battibecco un un Berlusconi d’antan in cui si beccò del “Kapò”. 

Comunque il nostro, in una intervista alla radio tedesca, casualmente trasmessa oggi, giorno del voto in Grecia ha detto, papale papale, che: “Se i cittadini greci votano no al referendum, devono iniziare a stamparsi un’altra moneta, perchè l’euro non sarà più disponibile come strumento di pagamento”, Il tutto in barba dei trattati internazionali europei firmati dalla Grecia stessa, delle trattative, dell’eventuale volontà degli altri paesi europei , della stessa BCE, e della stessa logica: lo vedremo infatti girare casa per casa dell’Ellade sequestrando banconote e monete in euro per impedire che siano usate.

Ormai a livello europeo la politica ha raggiunto livelli talmente bassi da aver quasi raggiunti alcuni esponenti della nostra patria. Si dicono palle spaziali pur di portare acqua ad un mulino sempre più scassato. Sono in attesa di vederlo girare casa per casa a sequestrare gli euro ellenici a partire da lunedì..

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog