attualita' posted by

Il nuovo Samsung “Pieghevole”: un telefono da 2000 dollari che si rompe dopo un giorno… (video)

 

Che  Bello, un telefono che si piega , “Foldable ” , direttamente dal futuro che permette di raddoppiare le dimensioni dello schermo apprendolo. Certo è un po’ caro, costa 1.980 dollari, poco meno di 1900 euro, ma, cavoli è il futuro!!

Che volete che sia, è bellissimo, praticamente il video di un tablet in un telefono. Peccato che… si rompa quasi subito.

Sia Bloomberg, sia the Verge , sia CNBC hanno avuto lo stesso problema: dopo uuno o due giorni di uno il video si è rotto, e una parte ha iniziato a mostrare un’immagine diversa dall’altra.

Ecco un tweet di Kovach

Qui invece i risultati delle prove di CNBC, dove il video si è rotto il secondo giorno di uso ed è stato restituito alla Samsung per la sostituzione.

 

Pare che il telefono per  funzionare debba avere la plastica protettiva sullo schermo, o almeno questo è quello che hanno affermato i tecnici Samsung quando è stato riportato loro il telefono, ma da un lato CNBC e Kovach affermano di non aver tolto nessuna plastica, dall’altro lato non era contenuta nessuna avvertenza di non togliere plastiche protettive. Il secondo , nei suoi tweet, afferma che gli sembrava ci fossero dei residui di produzione sotto lo schermo, mostrando una scarsa qualità di produzione. Samsung ha chiarito che la pellicola protettiva è parte del telefono e NON deve essere rimossa, e che questo sarà chiarito nei prodotti in vendita da fine aprile. Per il resto il telefono funziona bene ed ha fornito le prestazioni attese, anzi si è rivelato una buona sceltaa

Non è la prima volta che un prodotto viene lanciato con dei problemi di sviluppo, certo che in questo caso il problema viene a colpire la caratteristica fondamentale del prodotto stesso. Speriamo che questo problema non si riveli al livello di quello che fece ritirare dal commercio il Galaxy 7 per fenomeni di autocombustione.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi