attualita' posted by

Il Boss delle vaccinazioni in Israele: preparatevi per la quarta dose

 

Sabato lo “Zar”, il responsabile nazionale israeliano del coronavirus ha chiesto al paese d’iniziare a prepararsi per somministrare infine le quarte dosi del vaccino contro il coronavirus, secondo il Times of Israel.

“Dato che il virus è qui e continuerà ad esserci, dobbiamo anche prepararci per una quarta iniezione”, ha detto Salman Zarka alla radio pubblica di Kan.

Non ha specificato quando alla fine potrebbero essere somministrate queste successive iniezioni.

Zarka ha anche affermato che ila prossima inoculazione potrebbe essere modificato per proteggere meglio dalle nuove varianti del virus SARS-CoV-2 che causa il COVID-19, come il ceppo Delta altamente infettivo.

“Questa è la nostra vita d’ora in poi, a ondate”, ha detto.

Zarka ha fatto commenti simili in un’intervista con The Times of Israel il mese scorso: “Sembra che se impariamo le lezioni dalla quarta ondata, dobbiamo considerare la [possibilità di successive] onde con le nuove varianti, come quella nuova dal Sud America”,  “E pensando a questo e alla diminuzione dei vaccini e degli anticorpi, sembra che ogni pochi mesi – potrebbe essere una volta all’anno o cinque o sei mesi – avremo bisogno di un altro colpo”.

Certo, la soluzione potrebbe essere diversa rispetto alle continue iniezioni di Pfizer, ad esempio attendere un vaccino con un copertura molto più prolungata, ma pare che il governo israeliano non valuti questa opzione e abbia deciso di  proseguire per la sua strada, cioè con un vaaccino, il Pfizer, dalla brevissima efficacia.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal