attualita' posted by

USA: Fact Checker che attestano il falso a favore di Biden. Non sarebbe meglio non averne allora?

Un episodio rapido per mostrarvi come la comunicazione mainstream sia ormai piegata alla propaganda. Negli USA le “Gold Star” le “Stelle d’Oro” sono le madri dei ragazzi morti in guerra nel servizio militare. Al rientro delle salme diverse “Stelle d’oro” hanno lamentato il fatto che Biden abbia controllato in continuazione il suo orologio durante la cerimonia per il rientro delle salme come se fosse impaziente o poco interessato, oltre che poco rispettoso.  Il “Fact checker” di USA Today, uno dei principali quotidiani USA,  Daniel Funke non ha perso tempo a confutare i resoconti dei loro testimoni oculari, accusandoli essenzialmente di mentire. Peccato che effettivamente, e inconfutabilmente, Biden abbia controllato l’orologio:

Un altro genitore della Gold Star, Darin Hoover, ha affermato che Biden ha guardato l’orologio 13 volte.

Eppure, Funke di USA Today ha scritto che le affermazioni erano “parzialmente false” perché Biden ha controllato il suo orologio “solo dopo” la cerimonia, non durante.

Il giorno dopo il “Fact Checker” è stato costretto a fare marcia indietro, di fronte alle immagini riprese in diretta ed alle proteste. Solo che, da buon giornalista e fact chacker, ha fatto una mezza marcia indietro che ricorda il famoso detto “La pezza peggiore del buco”.

Correzioni e chiarimenti: questa storia è stata aggiornata il 2 settembre per notare che Biden ha controllato il suo orologio più volte durante l’evento di trasferimento dignitoso, anche durante la cerimonia stessa. La valutazione di questa affermazione è stata modificata da parzialmente falsa a “Posta fuori contesto”.

Privatamente, nel proprio twitter, Funke ha ammesso di essersi sbagliato:  “È facile schiacciare i giornalisti quando sbagliamo. Ho capito: per molti, siamo solo un altro nome su uno schermo. Ma dietro quello schermo c’è una persona che cerca di fare del proprio meglio.

Senza dubbio, peccato che, purtroppo, queste persone abbiano una preferenza nello sbagliare “A senso unico” e che non riescano neppure  a scusarsi e correggersi in modo adeguato. Cosa vogliamo del resto, sono giornalisti…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal