attualita' posted by

I torbidi intrecci fra Commissione e Lufthansa. Porte girevoli a Bruxelles

Guarda un po’, anche a Bruxelles, come prima per le banche venete in Italia, vige il criterio della “Porta girevole”. Si esce da una posizione nel pubblico, rilevante, per poi entrare nel privato, come se nulla fosse.

Vediamo un po’ cosa è successo che spiega anche molto del pregiudizio di certi uffici verso Alitalia:

Carles Esteva Mosso pronto a passare dall’Antitrust Ue e dalla poltrona di vice direttore generale per gli Aiuti di stato nella Dg concorrenza della Commissione Europea, direttamente allo studio legale Latham & Watkins che si occupa degli aiuti pubblici di Lufthansa: un caso di conflitto di interessi gravissimo a livello europeo, sul quale Bruxelles deve intervenire subito per fare chiarezza. Colui che fino a oggi ha gestito il dossier di Alitalia, da domani al servizio di Lufthansa? Sarebbe inaccettabile. Altro che esempio da seguire e contrasto alle ‘sliding doors’: la Commissione Europea, sempre scrupolosa e inflessibile nei confronti del nostro Paese, sempre pronta a puntare il dito contro gli Stati membri su questi temi, su questo scandalo che avviene in casa propria non ha alcunché da dire? Ennesimo atteggiamento discriminatorio dell’Ue, ancora una volta concorrenza sleale che penalizza l’Italia. Vogliamo vederci chiaro fino in fondo: presenteremo un’interrogazione e chiederemo alla commissaria Vestager di riferire immediatamente su questa vicenda, per il rispetto dei criteri di indipendenza e di concorrenza”.

Così in una nota Marco Campomenosi, capo delegazione Lega al Parlamento Europeo, primo firmatario di un’interrogazione alla Commissione Europea, condivisa dagli europarlamentari della Lega.

Insomma alla fine anche in Commissione ciascuno fa i propri affari, soprattutto quando bisogna passare da una posizione pubblica, che viene a giudicare il piano di salvataggio di Alitalia. Quindi chi ha predisposto la parte tecnica del giudizio, guarda caso, passa a lavorare per uno studio al servizio del concorrente di Alitalia. Comunque tutto normale per gli intrecci di burocrazia , consulenza e potere in Belgio. Qui è sempre tutto pulito e profumato, anche quando non lo è.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal