attualita' posted by

I paesi fuori dalla UE si vaccineranno prima che quelli UE. Il fallimento della Commissione anche nel settore sanitario

La campagna vaccinale della UE ? Le “Centinaia di milioni ” di dosi comprate  per i paesi sono, in realtà, sulla carta e soprattutto troppo dilazionate sui tempi. Dei vaccini iniziali, Pfizer, Moderna, e Sputnik V, il terzo è stato ignorato, pur essendo approvato e venduto ormai in molti paesi, mentre dei primi due Moderna è stato comprato in un numero di dosi ridicolo a favore di Sanofi, società francese che però avrà il vaccino solo dal 2022.

La dimostrazione pratica del fallimento:

  • negli Usa al 19 dicembre erano già state distribuite 260 mila dosi del vaccino Pfizer Biontech;
  • l’Argentina ha concluso il 10 dicembre un accordo con la Russia per il vaccino Sputnik V, e ieri sono state spedite le prime 300 mila dosi. Trenta volte la prima campagna vaccinale in Italia , per un paese di 40 milioni di abitanti…
  • La Svizzera ha iniziato mercoledì 16 le proprie vaccinazioni con il Pfizer Biontech, ma ieri ha ricevuto 100 mila dosi del vaccino e Moderna ha il proprio impianto nel Canton Vallese;
  • Il Regno Unito ha iniziato a vaccinare l’otto dicembre;
  • perfino la Serbia ha ricevuto le prime 5 mila dosi lo scorso 17 dicembre ed ha iniziato a vaccinare le persone anziane.

La situazione è ridicola, abbiamo la la Sinistra ZTL televisiva che spinge in modo francamente indecente per le vaccinazioni, quando proprio l’espressione politica ed amministrativa della stessa sinistra è incapace di fornirle.

Perchè la signora, invece che predicozzi, non invita il commissario Arcuri che ci spieghi i ritardi nella distribuzione dei vaccini in Italia, perchè non ci sia nessuna dose di Moderna, pur essendo approvato, o di Sputnik V quando la Russia può fornire centinaia di migliaia di dosi in pochi giorni. Perchè iniziamo con un numero ridicolo di vaccini con venti giorni di ritardo rispetto al regno Unito e due settimane rispetto alla Svizzera?

Perchè si fa presto a dire vaccino: bisogna procurarli, avere il coraggio di metterli a disposizione di chi vuole farli, anche magari con modalità semplici, e lasciare che, a poco a poco, questi si diffondano. Invece si fanno conferenze stampa, si presentano padiglioni petalosi, si mandano tizi in TV a predicare per i vaccini. Intanto però si è creata una assurda macchina burocratica, che parte fin da Bruxelles, e che sembra creata ad hoc per rendere il processo lungo, inutile e costoso.

Abbiamo una classe dirigente d ribrezzo, eppure la tolleriamo li.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal