attualita' posted by

I 209 miliardi di grandissime fregnacce di Riotta. Come illudere milioni di italiani spacciando per certo quello che non lo è, e non lo sarà

La notizia di giornata perfino nel media Mainstream oggi è la matematica certezza che il Recovery Fund, i famosi 209 miliardi che dovrebbero rilanciare l’economia, non si sa bene come arriveranno, e se arriveranno. Come fanno notare quotidiani britannici, europei e perfino italiani questo fondo rischia di saltare perchè il compromesso spinto dalla Germania riesce a scontentare un po’ tutti. Per voler riassumere i problemi in tre punti:

  • risulta anche troppo rigido nelle modalità di rimborso e di finanziamento per chi, come la Spagna, aveva inizialmente proposto il finanziamento con bond irredimibili comprati dalla BCE;
  • risulta troppo permissivo e costoso per le tasche dei cittadini dai cosiddetti paesi “Austeri”, Austria ed Olanda in testa, che non vogliono elargire soldi a fondo perduto;
  • risulta ricattatorio per Ungheria e Polonia se contiene qualsiasi forma di richiamo alla cosiddetta “Rule of Law”, cioè alla necessità di tutti i paesi di sottostare ad alcuni standard giuridici che, però , hanno radici di definizione estremamente politicizzate.

Oggi appare ormai ufficiale che l’accordo su questi fondi e sulle modalità di elargizione non avverrà a breve e sarà rinviato nel futuro, ad una data non ancora sicura. La Merkel ha messo  il suo peso politico su questa misura, così come la Francia, ma non si possono violare le volontà di numerosi paesi, oltre che la logica che mostra come l’impatto economico sarebbe estremamente modesto.

Eppure per la parte peggiore del nostro giornalismo, quella distorta, malamente politica,  paternalistica, ma da padre-padrone, continua a raccontare la “Fake News” secondo la quale “Abbiamo già ottenuto 209 miliardi di finanziamento”. Prendiamo un esempio: Gianni Riotta ed il suo intervento in TV con Salvini, nel quale, tanto perchè non sapeva che dire , ha attaccato Bagnai, Borghi e Rinaldi, consigliando al leader leghista di sostituirli con chi saprebbe utilizzare i 209 miliairdi del Recovery Fund “Che desiderano tutti gli industriali veneti”..

A parte che la storia manageriale almeno di Borghi e Rinaldi dovrebbe essere in grado di dare buoni consigli anche per l’impiego dei fondi, si rende conto Riotta di vendere delle pure illusioni? I 209 miliairdi, non ci sono, non si sa quando ci saranno nè ci saranno, invece va in giro a vendere del puro fumo negli occhi come se fosse qualcosa che esiste, di tangibile. Sa il buon Riotta che quando questi solo non arriveranno i molti, purtroppo tantissimi, imprenditori falli o in difficoltà andranno a cercare Conte, Zingaretti e probabilmente anche lui, e non saranno proprio gentili.

Nella vita bisogna essere un po’ fatalisti e prendere le cose con serenità, invece lui sta diventando un po’ acido. Non sarà mica perchè una volta fece una figura pessima con Rinaldi, perchè non si ricordava l’articolo 1  della Costituzione?

  1. Si vede che al “Dottor Spocchia” ancora brucia da quel dì, ma dovrà farsene una ragione. Comunque sicuramente, per queste performance, vincerà il premio Pulizer, lo stesso anno in cui assegneranno ad Alba Parietti il premio Nobel per l’Economia

Almeno la Parietti aveva delle belle gambe….


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!
PayPal