attualita' posted by

Huawei rischia l’esclusione da tutto il mondo occidentale

 

 

Huawei rischia di giocarsi una posizione rilevante nel settore della telefonia e del’elettronica per le posizioni ed i timori politici che si muovo attorno al brand. Sappiamo che gli Usa hanno chiesto l’arresto della CFO della società in Canada per le vendite illegali di alta tecnologia all’Iran sotto bando internazionale, però questo non è l’unico problema per la società cinese. C’è un problema di fiducia internazionale che sta svanendo.

La Germania potrebbe bandire Huawei dalle forniture per la rete 5g Nazionale, sulla base di incertezze legate alla sicurezza. Sarebbe la prima volta che Berlino segnala una posizione del genere in ambito europeo, dato che solitamente è al fianco di Pechino, ma non è l’unico paese ad aver preso questa posizione. Sappiamo che già c’è una esclusione, per lo stesso motivo in Australia, mentre la Nuova Zelanda è giunta addirittura a bloccare le importazioni della società sempre sulla base di “Problemi di sicurezza”. La Germania però, dal punto di vista demografico, vale quasi 3 volte quello di Australia e Nuova Zelanda messe assieme,e questo può essere un colpo molto più duro, anche perchè apre un fronte europeo inaspettato per la società cinese. Gli USA stanno proseguendo nelle indagini che potrebbero portare ad un’esclusione completa da quel mercato, mentre il Canada , anche per i problemi politici, sta seriamente valutando il bando

In fondatore della Huawei, Reng Zhenfei , era un generale dell’srcito cinese, che negli anni 80 sviluppò la tecnologia della propria società essenzialmente attraverso il reverse engineering, cioè smontando e copiando i prodotti di altri. Huawei del resto può volerdire die “Splendida realizzazione” o “Realizzazione della Cina”, la società è legata al governo a doppia mandata, ma questo legame è pericoloso, ogni spazio guadagnato da Huawei appare come una posizione lasciata alla Cina.

Alla fine perfino in una borsa controllata dallo stato cinese, come quella dello Shenzhen, alla fine le quotazioni borsistiche ne risentono:

Politica e business pososono incrociarsi, ma alla fine rischiano di creare dei legami di carattere eccessivo.

La posizione di Huawei, seconda a livello mondiale nei cellulari, rischia di essere messa in pericolo:

Ad un certo punto bisogna scegliere: o essere un’azienda di stato, ed esercitarne il potere politico, oppure un’zienda privata ed essere al di sopra delle questioni politiche. Prima o poi Huawei dovrà scegliere. Probabilmente prima

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog