attualita' posted by

Goldman Sachs riapre il desk criptovalute

Goldman Sachs ha deciso di riaprire il proprio desk per il trading nelle criptovalute che si concentrerà soprattutto nel settore dei future di Bitcoin ed altri contratti a termine, più che valute virtuali in senso stretto, ma all fine sempre del settore innovativo stimo parlando. Tutto questo avviene dopo che la banca ha perso alcuni dei  suoi manager più importanti, come il responsabile del settore  beni di consumo ed il co-responsabile dell’asset managing, Eric Lane.

GS aveva chiuso il proprio desk cripto nel 2018, quando il picco toccato a cavallo fra quell’anno e il precedente si era sgonfiato  e Bitcoin era sceso al di sotto dei 7000 dollari per cominciare quello che, all’epoca, era stato chiamato il “Crypto winter” l’inverno delle criptovalute. A settembre del 2018, quando sembrava che non ci fosse inversione, GS aveva chiuso tutto. Ora Bitcoin è cresciuto di 7 volte rispetto a quel giorno e, con un bel po’ di ritardo, la Banca ha ripreso a interessarvisi.

Come prima, il team sarà parte della divisione Global Markets della banca statunitense ed utilizzerà il flow desk della banca per avere clienti e controparti.

Il desk fa parte delle attività di Goldman nel settore delle risorse digitali in rapida crescita, che include anche progetti che coinvolgono sia la tecnologia blockchain sia le CBDC, le valute virtuali delle banche centrali.

Ovviamente, il vero motivo per cui Goldman è interessata al trading di Bitcoin è la sua elevatissima  volatilità, che sebbene dolorosa per i possessori ed i piccoli trader,  è estremamente preziosa per i trader professionali, e rende sia il token sottostante che i derivati ​​correlati attraenti per gli investitori disposti a correre rischi maggiori con posizioni long e short,  mentre cercano il rendimento in un contesto di tassi d’interesse ai minimi storici.

La banca inoltre sta anche esplorando il potenziale per un fondo Bitcoin  scambiato in borsa   e sta attivamente analizzando la possibilità di offrire un servizio per  la custodia degli asset digitali. Il riavvio del trading desk arriva tra l’interesse crescente delle istituzioni per il Bitcoin, che è esploso di oltre il 470% nell’ultimo anno, superando qualsiasi classe di asset innovativo lanciato da un desk di Goldman.

 

Canale cripto: https://t.me/TWOCBLConsulting


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal