attualita' posted by

Gli aerei nel conflitto indo pachistano attuale: MiG 21 F 16 in attesa del F21

 

 

 

 

 

L’attuale conflitto Indo Pakistano, nella speranza che si fermi presto, è soprattutto un conflitto di forze aeree e di artiglierie. Concentriamo sulle forze aeree, che finora sono state le più attive da entrambe le parti. L’attacco al campo terroristico  in territorio pachistano è stato effettuato dall’aviazione indiana, e negli sconti aerei sono stati abbattuti 1-2 aerei  indiani ed uno pachistano.

L’aviazione Pachistana per il combattimento è composta da un mix di aerei vecchiotti e di aerei recenti:

Dassault Mirage III, roba degli anni 50/60  Nr 90

Dassault Mirage V, anni settanta ,  Nr 90

Jengdu J7, la verssione cinese del MiG 21 russo, degli anni 60-70. N 139

CAC Jengdy JF 17, caccia leggero nato da una cooperazione pachistano-cinese, degli anni 2000, armato anche con missili Aim 9 Sidewinder o AMRAAM 120, nr 100.

General Dynamics F 16 , progettazione anni settanta ma continuamente aggiornato Nr 45

Il JF 17 è all’altezza de F16 perchè molto più moderno e compatibile con i sistemi d’arma USA.  Gli indiani dicono di aver abbattuto un F 16, l’arma più preziosa del Pakistan, perchè hanno esibito il pod di un AMRAAM AIM 120, missile a guida radar a lungo raggio, Made in USA:

 

In realtà il lanciatore potrebbe essere stato anche un JF 17 di produzione locale. I Pachistani hanno una buona tradizione come scuola piloti, anche perchè in passato si appoggiavano direttamente agli USA, ma recentemente i rapporti si sono molto raffreddati, mentre si sono stretti quelli con la Cina.

Cosa ha in  magazzino l’India? In  teoria ha un arsenale molto più grande e moderno:

MIG 21 Bison, versione aggiornata dell’ottimo caccia sovietico degli anni 50, un progetto di 60 anni fa, ma sempre attuale e con elettronica degli anni 90. nr 113

Mig 27 da attacco, nr 44

Mig 29 Fulcrum , sviluppato dagli anni settanta , in versione da esportazione quindi meno sofisticata di quella ancora utilizzata come multiruolo dalla Russia. nr 66

Mirage 2000, multiruolo francese degli anni settanta, Nr 41

HAL Tejas, caccia leggero multiruolo di costruzione indiana, 12 consegnati e 28 in ordine, giudicato come avionica inferiore al Saab Griphen ultima serie, quindi moderno, ma non modernissimo

Sukhoi SU 30 multiruolo, moderno, in ordine 272, consegnati 242. La versione è però quella da esportazione che ha presentato alcuni problemi in alcune componenti.

Dassault Rafale, la controparte francese dell’Eurofighter, 36 in ordine

SEPECAT Jaguar, vecchiotto, da attacco, nr 91.

Inoltre proprio nei giorni scorsi è stato concluso un contratto per la produzione in India, in collaborazione con la Lockheed, del F 21, versione ammodernata del general Dynamics F 16 V, ultima versione del caccia USA.

In teoria non ci sarebbe confronto fra Pakistan ed India, come numeri ed anche come aggiornamento, ma in passato i pachistani sono stati in grado di essere superiori come addestramento e criterio di impiego tattico, portando a casa ottimi risultati. L’India ha poi un problema di manutenzione..

 

Speriamo di non scoprire questa volta quale aviazione sia superiore

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi