attualita' posted by

GIUSTIZIA SMANTELLATA AD ARTE ……..E USATA ORA PER DISTRARRE LE MASSE DALL’AVVICINARSI DELLA RATIFICA DEL MES (di Marco Santero)

 

Impressionante la presenza pressochè costante, nelle “rappresentazioni teatrali pro sistema” che vengono chiamati talk show in Italia e in tutto l’Occidente, di giornalisti del “fatto quotidiano”, non c’è programma televisivo, in cui si parla di politica, in cui non si siamo questi novelli sacerdoti (al seguito dei cardinali Travaglio e Padellaro) del megafono NEO-LIBERISTA che pompano da decenni i mantra: “CRICCA, CASTA, CORRUZIONE, DEBITO PUBBLICO, EVASIONE FISCALE (DELLE PMI, ARTIGIANI E COMMERCIANTI, MICA LE MULTINAZIONALI CON LA SEDE NEI PARADISI FISCALI UE O EXTRA UE), ECC., ECC.

Un costante megafono che ci ipnotizza facendo credere da decenni che gli italiani sono degli sfaticati, corrotti, approfittatori, sostanzialmente una “razza” inferiore rispetto agli splendidi, onesti, “altruisti” tedeschi – francesi e Nord Europei tutti.

Peccato che prima di tangentopoli l’Italia volava come PIL e come ricchezza reale = prima del 1981 gli italiani (in media) risparmiavano il 25% del reddito (…vivevano alla grande, facevano figli, le imprese italiane sbaragliavano la concorrenza, anche tedesca, ecc. ), ora siamo al 2-2,5% ( ma la gran parte non risparmia proprio nulla e sopravvive grazie ai risparmi e alle pensioni di genitori e nonni creati con la LIRA) UNA VERA CATASTROFE!!

Questo martellamento serve a creare il senso diffuso di INFERIORITA’ negli Italiani (la crisi, le bastonate della U.E. e l’austerity ce la meritiamo) è la replica “PARO –PARO” di quanto accadde al Regno delle due Sicilie con l’Unità d’Italia, basata su un’unione monetaria sbagliata per il Sud perché la moneta era troppo forte e distrusse le esportazioni verso gli altri paesi europei, che prima erano fiorentissime, unita ad un sistema coloniale in cui l’intero sistema industriale venne smantellato e trasferito al Nord, insieme alle riserve Auree abbondantissime dei Borboni.

Quindi stiamo vivendo un ciclo della storia che si ripete con la creazione di un sistema “simil-sovietico” a livello di assurda centralizzazione (se non si considerano gli interessi tedeschi e francesi) con un obiettivo DICHIARATO E SCRITTO NERO SU BIANCO NEI TRATTATI EUROPEI = spietata (in “stile teutonico”) competizione neo-liberista e neo-mercantilista nella U.E. in cui però ad alcuni concorrenti vengono messe “le molle sotto le scarpe” e dopati al massimo (Germania, Lussemburgo e olanda in particolare), mentre ai P.I.G.S. (Sud Europa = Portogallo, ITALIA, Grecia e Spagna) vengono messe zavorre ai piedi e denutriti prima delle gare = DELLA SERIE TI PIACE VINCERE FACILE!!

Il tutto magnificato come una specie di giochi senza frontiere in cui siamo tutti amici e ci vogliamo tanto bene…. = nella narrazione vuoto cosmico a livello di buon senso Macroeconomico inteso come benessere collettivo di tutti i paesi U.E. = Infatti anche l’ultima creatura acchiappa citrulli del “sistema “(dopo lo sputtanamento dei M5S) cioè le “SARDINE” A LIVELLO DI MACROECONOMIA DICONO CHE SE NE DEVONO OCCUPARE GLI “ESPERTI”, cioè l’Euro-burocrazia U.E. funzionale al sistema U.E. che vive nel paradiso dorato U.E. (MEGA STIPENDI, BENEFIT A GO – GO E PRIVILEGI A RAFFICA), i “LEADER” DELLE SARDINE manco sanno di cosa si parla.

Il livello di sudditanza al “sistema” arriva a livelli vergognosi e pietosi, tipo le foto con Benetton e Toscani e la farsa che ne è seguita =

PROBLEMA = Benetton ha un disperato bisogno di migliorare la propria immagine pubblica dopo la catastrofe del ponte Morandi e quello che è emerso in seguito sulle manutenzioni autostradali.

FASE 1 = I “mentori occulti” delle Sardine le mandano a fare le foto dello scandalo con Benetton e Toscani per accendere il caso sui media e soprattutto social media.

FASE2 = Toscani spara ad arte la frase agghiacciante sul crollo del ponte Morandi scioccando l’Italia intera che segue i media e i social

FASE 3 = Benetton scioglie il contratto con Toscani, per i media LO LICENZIA per quanto ha detto

FASE 4 = RISULTATO RAGGIUNTO, IMMAGINE BENETTON RISOLLEVATA UN PO’!! MASSE ITALIANE PRESE PER L’ENNESIMA VOLTA PER IL CUL….IN GIRO COME EBETI E LE SARDINE DI NUOVO USATE (e parzialmente sputtanate) PER PILOTARE CONSENSO DOVE SERVE AL SISTEMA ( VEDI ANCHE ELEZIONI EMILIANE, PER CUI SONO STATE CREATE!! Risultato raggiunto anche lì).

Già sento i commenti: “ ma che c’entra sto pippone con il file sulla prescrizione iniziale?”

La mia opinione è che il trambusto sulla prescrizione serve a deviare l’attenzione dall’avvicinarsi del momento per la ratifica del Parlamento sulla riforma del MES che sarà la mazzata finale che metterà definitivamente al tappeto l’Italia e gli Italiani che potranno essere spolpati degli enormi risparmi che possiedono e dei settori essenziali e strategici dell’economia, esattamente quello che è successo alla Grecia con il “1 MES”.

Una giustizia che non funziona fa comodo sia ai corrotti, sia ai criminali che corrompono e se ne fregano del benessere e della salute collettiva pur di far profitto, ipnotizzati dalla filosofia neo – liberista darwiniana = fotti o vieni fottuto!!

Non ci vorrebbe molto (come tempo e risorse umane e economiche rispetto all’intero bilancio dello Stato Italiano) e nel dibattito emergono (meritoriamente) tanti punti chiave per risolvere i problemi della giustizia, ma tanto se non si può spendere per adeguare la giustizia alla media europea NULLA PUO’ CAMBIARE, ANZI SARA’ SEMPRE PEGGIO, COME IN TUTTI GLI ALTRI SETTORI DEL PAESE, MA DI QUESTO IL CARDINALE NEO-LIBERISTA PADELLARO, IL RAPPRESENTANTE DEGLI AVVOCATI PENALISTI E IL GIUSTIZIALISTA BORRELLI NON PARLANO OVVIAMENTE.

Quindi sono complici (inconsapevoli o consapevoli) della colonizzazione e spolpamento progressivo dell’Italia.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed