attualita' posted by

«Gioco di spie»: come mai gli USA hanno mandato i B-52 al confini russi

Recentemente ci sono stati numerose intercettazioni di B52 ed altri aerei degli USA o  della NATo nel Mar Nero a sud della Russia, nei pressi dei confini fra mare internazionale, Ucraina e Crimea tornata alla Russia, Un  rapporto di Forbes afferma che il Pentagono ha utilizzato tali incidenti ed incontri  sull’Europa orientale come una “trappola” al fine di ottenere preziosi dati di volo sui sensori avanzati e le apparecchiature di comunicazione dei caccia russi.

Il 28 agosto, un bombardiere B-52 Stratofortress della US Air Force ha volato attraverso lo spazio aereo internazionale sul Mar Nero. I caccia Su-27 dell’aeronautica russa si sono alzati per incontrare il B-52, avvicinandosi così tanto al pesante bombardiere che i due post-combustori dei caccia hanno fatto tremare l’equipaggio americano. Abbiamo anche  un video che mostrava il contatto.

I funzionari americani si sono opposti alle molestie “inutili” del loro attentatore. Però il gioco era per i russi pe rchè il B52 faceva parte di una astuta trappola. Non lontano due aerei di sorveglianza elettronica quadrimotori RC-135V / W Rivet Joint, che le forze aeree statunitensi e britanniche usano per sorvegliare le difese aeree nemiche, si aggiravano nelle vicinanze, presumibilmente raccogliendo tutti i tipi di dati utili sui sensori e le comunicazioni russi.

Praticamente mandando i SU-27 ad intercettare i B52 i russi avrebbero rivelato dove si trovano le stazioni radar, quali reti locali di comunicazione utilizzavano e quali aeroporti sarebbero ingaggiati in caso di avvicinamento di forze NATO. Un gioco del gatto con il topo da giocare con grande attenzione perchè una settimana dopo un altro B52 è stato intercettato ai confini con la Crimea, questa volta dal lato ucraino, ed il Bombardiere è stato in zona a lungo come potete vedere dalla traccia verde sul seguente tweet.

la Crimea è appena rientrata in Russia e gli aerei USA volevano probabilmente registrare le stazioni di intercettazioni radar nella zona. Anche i russi compiono regolarmente delle operazioni del genere: ecco perchè volano con i Ty 95 Bear presso il Regno Unito o l’Alaska


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed