attualita' posted by

Gilet Gialli: XVIII settimana, Philippot ringrazia i GJ per la maggiore crescita

 

A protester holds a French national flag as he walks among tear gas smoke past the Arc de Triomphe on the Place de l’Etoile in Paris on March 16, 2019, during clashes between Yellow Vest protesters and riot police forces, on the 18th consecutive Saturday of demonstrations called by the ‘Yellow Vest’ (gilets jaunes) movement. Demonstrators hit French city streets again on March 16, for a 18th consecutive week of nationwide protest against the French President’s policies and his top-down style of governing, high cost of living, government tax reforms and for more “social and economic justice.” / AFP / Alain JOCARD

 

L’Atto XVIII , scadenza dei 4 mesi di manifestazioni, ha visto una grande partecipazione di popolo ed il ritorno dei casseur dei gruppi autonomi e di estrema sinistra. I primi numeri dati dal ministro degli Interni Castagner, 14500 erano ridicoli, tanto da dover essere più che raddoppiati. Franche Police parla di 290 mila, troppi, ma comunque c’è stata una crescita dei partecipanti.

Purtroppo, come nota Le Monde, già lungo la settimana era i gruppi di Autonomi si stavano organizzando per tornare in piazza per cui ci sono state praticamente, due manifestazioni a Parigi:

  • una sugli Champs Elysees con le parti più violente dell’estrema, che ha condotto a saccheggi ed incendi;
  • una pacifica, unita a quella per la giornata della terra, in Place de la Republique.

A queste grosse manifestazioni si sono affiancate, come sempre, decine altre in provincia. In questi giorni si è concluso anche il tour di Macron per il “Grande Dibattito” che, alla fine, è stato quello che era prevedibile fosse, cioè “Il Grande Bluff”.

Comunque siamo tornati ai numeri di feriti e di arresti di dicembre: 237 fermi decine di feriti. Questa settimana il parlamento francese ha approvato una legge molto più restrittiva che , per esempio, vieta di partecipare a manifestazioni a viso coperto. Macron ha minacciato misure ancora più restrittive… Alla prossima farà sparare direttamente….

Intanto … Il primo ministro Philippot ringrazia per la maggiore crescita. In un’intervista ha detto:

“Grazie alle misure prese a dicembre a causa dei Gilet Gialli avremo una crescita superiore alla media della zona euro. Dobbiamo fare molto di più”..

Questa è dedicata a quelli per cui il deficit e le misure sociali non portano crescita…

(fonte completa qui)

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi