attualita' posted by

GERMANIA: Kramp-Karrenbauer lascia, CDU nel caos

La Turingia fa cedere una testa pesante nella politica tedesca. Annagret Kramp-Karrenbauer, detta AKK, segretario della CDU e nominata alla successione della Merkel come cancelliere, ha annunciato che rinuncia alla cancelleria e che presto lascerà anche la presidenza del partito.  Angela Merkel ha comunque confermato che manterrà la sua posizione di ministro della difesa.

Queste sono le conseguenze di una gestione confusa e superficiale di un partito diviso fra base locale e dirigenza. La dirigenza preferirebbe, come nel caso della Turingia, appoggiare dall’esterno un governo di sinistra estrema con la Linke, piuttosto che allearsi con Alternative fur Deutschland. Questa scelta risulta non appetibile alla base: alla fine gli elettori di AfD sono anche elettori della CDU delusi. In Turingia i voti sono di CDU e AfD sono confluiti sul liberale Kemmerich eleggendo presidente per un giorno. La AKK ha chiesto elezioni immediate anticipate, una scelta che avrebbe segnato l’ennesima sconfitta della CDU a favore di Linke e AfD.

AKK si trova in una posizione impossibile : per mantenere l’alleanza com la SPD, deve essere inflessibile verso gli identitari della AfD, ma mantenendo questa posizione si distacca sempre più dalla propria origine politica e dalla propria base, lasciando ancora più spazio proprio ad AfD. Una contraddizione evidente, anche se i media tedeschi fanno finta di ignorarla, che alla fine ha macinato anche AKK, acvusata di essere debole ed incapace di una vera leadership. Allo stesso modo sgretolerá il suo successore se proseguirà nella stessa politica.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Seguici:

RSS Feed