attualita' posted by

GERMANIA: crollo ordini industriali (di nuovo)

rallentamento ordini industriali germania

 

Sorprese negative per la Germania. Gli ordini industriali per la Germania sono scesi del 2,2% su base mensile a Maggio, molto peggio di quanto previsto, cioè un calo dello 0,1% ed invertendo l’andamento positivo del mese di aprile che aveva visto una crescita dello 0,4%. Il calo è stato dovuto soprattutto ad una forte riduzione degli ordini dall’estero, calati del 4,7%, sia dall’area euro , -1,7%, e paesi extra euro ,-5,7%, mentre gli ordini interni sono cresciuti dello 0,7%.

Gli ordini sono scesi soprattutto nel settore dei beni di investimento (-2,8%), nei beni intermedi , -1,5%, e dei beni di consumo, -0,7%.

Quindi abbiamo un rallentamento imprevisto a maggio, neanche 30 giorni fa. Ricordiamo che a giugno Draghi, un po’ a sorpresa, annunciò la nuova politica espansiva, probabilmente avendo i primi dati di questo rallentamento. Il fatto che il calo sia soprattutto dall’estero è un indice che i mercati di riferimento tedeschi stanno avendo dei problemi, ed anche il calo dell’area euro non è promettente. Lo stimolo nei consumi interni c’è stato, ma, evidentemente, non è sufficiente.

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi