attualita' posted by

Freddo e clima secco hanno un effetto sulla diffusione del covid-19? Il ruolo del clima..

 

L’attuale ondata di covid-19 in Europa centrale presenta una caratteristica curiosa, che meriterebbe di essere studiata. L’ondata è partita quasi contemporaneamente in tutti i paesi dell’Est Europa, in modo simultaneo. Un fatto per lo meno curioso.

Trend che erano in calo si sono invertiti. Cosa è successo nei giorni precedenti che può aver causato questa recrudescenza?

Si tratta di un fenomeno che meriterebbe un po’ di attenzione. In twitter qualche ipotesi è partita. Kaur Parve, ad esempio, ha fatto notare la coincidenza dell’ondata di covid-19 con un cambiamento delle condizioni ambientali.  Parve fa notare che, proprio in quei giorni, vi è stata una forte ondata di freddo in quelle regioni, con un calo sensibile delle temperature accompagnato da una situazione atmosferica contraddistinta da aria molto più secca.

L’aria che arriva ai polmoni deve contenere 35 g/kg di acqua. In estate l’aria conteneva circa 10 g/kg e l’epitelio doveva aggiungere 25 g/kg. Dal 9 ottobre in poi, durante la notte è stato necessario il 20% in più di acqua dall’epitelio.  Apparentemente questo mutamento sembra secondario, ma non lo è: provate a usare una racchetta da tennis che pesi il 20% in più, e ditemi come si sente il vostro braccio dopo una partita.

Con l’aria molto più secca, per Parve, l’epitelio avrò bisogno di essere molto più idratato per poter creare il muco necessario a tenere le cavità nasali e le vie respiratorie sane, o rischia di essere danneggiato.  Anche l’epitelio avrebbe bisogno di riposo, ma non può averne. Il muco che ricopre l’epitelio delle vie respiratorie superiori è responsabile dell’idratazione dell’aria inalata, fungendo da barriera tra l’ambiente e le cellule epiteliali. Il microbioma della mucosa rende innocue anche le particelle virali inalate, ma se questo viene a mancare, allora le infezioni sono molto più frequenti.

Ovviamente si tratta solo di una pure teoria, ma sarebbe necessario approfondire il legame fra clima, considerando sia l’umidità sia la temperatura, e il covid-19. La scienza dovrebbe essere fatta di teorie che si confrontano e capire bene il perché di certi fenomeni permetterebbe di capirli e curarli. Sempre che questia sia la finalità.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal