attualita' posted by

FLORIDA: MARE, SOLE E COVID. Record di casi negli USA dal primo maggio

Qualcosa non funziona nel contenimento che i singoli stati degli USA stanno cercando di imporre per limitare la diffusione del Covid-19. Si vede che o le misure non sono efficaci, o che la gente non le applica, perchè il numero di casi negli USA ha superato i 30 mila in un giorno per la prima volta dal primo maggio. Questo è dovuto a Florida, Texas ed Arizona che hanno riportato record nel numero dei casi per il secondo o terzo giorno successivo, un segnale non positivo proprio durante la stagione delle vacanze estive. Le autorità dello stato del Sud si attendono che i casi diventino 6 mila al giorno entro un paio di settimane, un record veramente poco invidiabile che potrebbe scoraggiare i vacanzieri, se ancora non sono abbastanza scoraggiati.

In tutto abbiamo avuto 2,6 milioni di casi negli USA, mentre il Brasile supera per la prima volta il milione di casi. In questa infografica i casi mondiali giorno per giorno

 


In questa invece i casi cumulati. I grafici sono interattivi, quindi potete aggiungere stati per le comparazioni


Notiamo che le borse si erano già accorte che sussisteva qualche problema nella gestione del Covid-19 e le variazioni degli ultimi giorni indicano un’incertezza nei tempi di soluzione del problema epidemico negli USA. Poi sarebbe interessante chiedersi quanto le manifestazioni di BLM per la morte di George Floyd abbiano influito sulla nuova esplosione di casi.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal