attualita' posted by

FLASH: RINVIATA LA BREXIT ALMENO DI 15 GIORNI

 

Alla fine l’unione ha deciso di concedere un rinvio incondizionato minimo per la Brexit, dopo un’altra tornata di incontri inconcludenti a Bruxelles nel quale Theresa May ha mostrato tutta la propria inadeguatezza come governante.

Ecco la scaletta dei rinvii:

  • 15 giorni incondizionati;
  • fino al 22 maggio nel caso venisse approvato il deal;
  • fino a due anni nel caso di partecipazione alle elezioni europee.

Express parla di “Mammouth Talk” in Bruxelles, termine corretto anche da un altro punto di vista, oltre che per la lunghezza dei colloqui, cioè per il fatto che i mammouth si sono estinti , come si avvia a fare la May dopo aver dimostrato di non essere in grado di fare nulla. Nel momento in cui ha fatto votare in aula l’opzione di nessuna uscita senza deal ha perso la possibilità di farlo approvare. Bisogna vedere se si porterà dietro anche i Tories, i Conservatori, che di fronte a questo insuccesso potrebbero anche decidere il suicidio completo e convocare nuove elezioni, oppure partecipare a quelle europee. Il problema è che dopo aver affermato 50 volte che la Brexit sarebbe stata il 29 marzo, ora la May e tutta la classe politica inglese ha la credibilità di un criceto (senza offesa per i roditori).

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog