attualita' posted by

FDA richiama centinaia di migliaia di test covid da fare a casa. Eccesso di falsi positivi

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha richiamato i test  domestici COVID-19 da banco della società  Ellume definendoli come un problema di Classe 1, il tipo più grave di richiamo, dopo che il produttore australiano di test diagnostici ha rimosso alcuni dei suoi test dal mercato il mese scorso.

Ellume aveva citato risultati di test falsi positivi superiori a quelli accettabili per SARS-CoV-2 come motivo del richiamo. Cioè il test indicava che una persona fosse infetta anche se, in realtà, di virus non ce n’era traccia.

Il test dell’antigene, che rileva le proteine del virus SARS-CoV-2 da un campione nasale, è disponibile senza prescrizione medica per l’uso da parte di persone di età superiore ai due anni con o senza sintomi di COVID-19.

L’agenzia ha detto mercoledì che ci sono state 35 denunce del test dell’antigene che hanno dato risultati falsi positivi, ma non è stata segnalata alcuna morte correlata al test. Si calcola che siano stati più di 200 mila i test ritirati dal commercio.

Negli USA questo tipo di test fai da te è molto diffuso, al punto che il NYT ha parlato di casi di “Ossessione” per i test casalinghi, che vengono fatti con una frequenza eccessiva. Tra l’altro questi test sono apprezzati dai medici perché riducono i temi di attesa dei normali PCR. Anche per alcuni psicologi sono molto utili…

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal