attualita' posted by

Facebook, Whatsapp, Instagram down… AGGIORNAMENTO 2 Il problma è di BGP

Le principali interruzioni riportate da Downdetector (zerohedge)

Downdector segnala che Facebook, Instagram, Whatsapp e Facebook Messenger stanno riscontrando problemi e/o interruzioni in tutto il mondo, Italia compresa.  L’interruzione arriva poco prima che un informatore interno al social media debba testimoniare davanti al Congresso martedì.

 

AGGIORNAMENTO: pare che FB etc stiano avendo un grosso problema DNS, Domain Name System, il che significa un problema non secondario legato all’accesso a Internet dei server di FB. Addirittura pare che a Menlo Park abbiano problemi ad accedere agli uffici, quindi a lavorare sul problema, perché il sistema non riconoscerebbe i badge. Il protocollo BGP, che funge da “Indirizzario” di internet , sembra aver cancellato i server di Facebook. Praticamente FB si è “De-piattaformato” da solo.  Sicuramente non un problema di facile risoluzione.

 

Il lato positivo è che, almeno per oggi, ci sarà meno censura da esercitare su FB.

Ecco le interruzione di FB, ma anche FB messenger è stato pesantemente colpito

Comunque tutti i social legati al colosso di Menlo park hanno riscontrato delle pesanti interruzioni .

Gli utenti hanno iniziato a segnalare problemi con la piattaforma di social media intorno al 1720 CET.

Gli utenti stanno ricevendo messaggi di errore o le pagine di whatsapp proprio non si caricano. Il portavoce di Facebook Andy Stone ha riconosciuto su Twitter che “alcune persone hanno problemi ad accedere alle nostre app e ai nostri prodotti”.

Ottima la tempistica delle interruzioni che coincide con la testimonianza  di un  informatore di Facebook  davanti al Congresso USA.. L’informatore è apparso su “60 Minutes” domenica, descrivendo in dettaglio la missione della società tecnologica di trarre profitto anche manipolando i messaggi e lasciando che quelli d’odio o discriminazione viaggino liberi, purche siano convenienti o ben pagati.

Le azioni della società tecnologica sono scese del 5,5% nel primo pomeriggio, cadendo non solo sul whistleblower ma anche sull’interruzione di servizio


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal