attualita' posted by

EXCTINCTION REBELLION: finisce male, e finirà male, la protesta degli estremisti dell’ecologia

 

 

Questa mattina, 17/10 i dimostranti del movimento Exctinction Rebellion hanno provato a dar voce la proprio ecologismo estremo cercando di bloccare  alcune stazioni della metropolitana di Londra.

La volotà è quella di creare tanti disagi da poter essere notati e quindi ascoltati dal governo. Recentemente membri del movimento hanno messo nel caos l’aeroporto di London City, alcuni incollandosi agli aerei altri cercando di impedirne il decollo.

Il problema è che questo tipo di proteste sta attirando l’ira dei cittadini. Impedire a qualche migliaio  di persone di recarsi al lavoro la mattina presto, appena alzati e di umore non eccezionale, non è un’idea magnifica, come potere vedere dal seguente video:

I pendolari non se lo sono fatti dire due volte. Uno dei manifestanti è stato tirato già a forza dal treno da una persona che gli ha afferrato la gamba, l’altro è stato buttato giù da un paio di ragazzi saliti sul tetto. Come potete vedere, per loro fortuna, è intervenuta la polizia e li ha arrestati.

Il livello di fanatismo di alcune parti del movimento ambientalista sta annullando le  simpatie popolari,  ed il Regno Unito non è neppure uno di quei paesi come l’Italia o la Germania dove l’ecologismo è una scusa per una politica che punisce i poveri e premia i ricchi con le tasse al carburante.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi