attualita' posted by

Evvai arriva il Tesla “Semi Truck”!! (forse)

 

 

Il Tesla Semi-truck, il primo mezzo pesante di serie, è stato promesso sin dal 2015 e doveva essere consegnato nel 2019, data non rispettata. Sembrava che tutto fosse consegnato al dimenticatoio,  ma secondo gli ottimisti del blog  Electrek, tutta l’attesa è finalmente  “quasi” arrivata alla fine.

“L’intero settore del trasporto su gomma sta guardando”, il blog ha sgorgato martedì mattina presto, affermando che dopo “anni di ritardi, Tesla sta finalmente per iniziare la produzione di Tesla Semi”. Stiamo impostando la data ” di inizio produzione” che però sarà, ahimè, almeno tra un anno.

“Anche se ci sono già alcuni camion elettrici sulla strada, nessuno di loro ha le specifiche che consentono il trasporto a lungo raggio in un semirimorchio di classe 8, come promette il Tesla Semi”, ha scritto l’editore di Electrek Fred Lambert, apparentemente non ancora convinto che Le “promesse” di Elon Musk sono notoriamente inaffidabili.

Senza fissare una data per la produzione, Lambert continua affermando che il camion “avrà il costo di esercizio più basso di qualsiasi altro semirimorchio, il che lo rende estremamente dirompente in un settore in cui ogni centesimo conta”. Ha anche spinto le affermazioni di Tesla di un camion di classe 8 con una capacità di 4o tonnellate (un container standard) , che avrà opzioni di autonomia di 450 km e 750 miglia per $ 150.000 e $ 180.000.

Perché  questo mezzo, apparentemente così innovativo e con un mercato potenziale enorme (soprattutto dopo che il Tir prodotto d Nikola si è rivelato un bluf)

“Tesla non ha potuto consegnare il camion nel 2019. Quindi è stato ritardato nel 2020, che è diventato il 2021, ma ora le cose stanno davvero iniziando a muoversi”, ha rassicurato il blog ai suoi lettori. Per quanto riguarda la determinazione di una data esatta, Electrek riferisce che “anche alcuni titolari di prenotazioni di lunga data dovrebbero ricevere la consegna quest’anno”.

Si potrebbero fare scommesse sulla data delle vere consegne, se sarà il 2020 o successiva.

“Questo è eccitante”, conclude Lambert. “Ora, se può finalmente consegnare quei camion elettrici a quei clienti con le capacità e i prezzi promessi, probabilmente avvierà un enorme cambiamento nel settore degli autotrasporti”.

Tutti si aspettano ora di vedere questa straordinaria esplosione di un settore potenzialmente dallo sviluppo enorme, ma per il quale bisogna sviluppare tutta la rete di ricarica speciale. Non potete mica pensare di ricaricare un TIR con i fastcharger delle automobili!! Tutto questo, per ora, non c’è.

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal