attualita' posted by

Elon musk approva… la vasca da bagno a Bitcoin….

 

 

 

 

In seguito alla recente notizia di Elon Musk che definisce un bagno riscaldato con Dogecoin una “grande idea”, un importante utente di Twitter, “Documenting Bitcoin”, ha taggato il CEO di Tesla per mostrargli una vasca da bagno riscaldata dal mining di Bitcoin.

A differenza dell’idea con DOGE, la vasca riscaldata per l’estrazione di Bitcoin funziona veramente. Alla fine il calore non è che un sottoprodotto dell’attività di elaborazione, come ben sa chiunque bbia un  laptop Più l’attività di elaborazione è complessa, più calore ieen prodotto. Esistevano da tempo “Stufette a bitcoin”, una vasca da bagno a BTc è possibile, se non avete paura di prendervi una scossa elettrica, perchè si tratta di un sistema che funziona ad elettricità. .

Ed Elon Musk ha risposto:

In realtà ci sono già metodi utili per utilizzare il calore derivante dal mining di BTC. Ad esempio Genesis utilizza il calore eccessivo per scaldare una serra sperimentale…


Il 29 maggio, l’app Blockfolio ha offerto al miliardario Tesla di creare un potenziale nuovo “caso d’uso” per l’estrazione di Dogecoin: una vasca da bagno riscaldata con energia di riserva proveniente da una piattaforma mineraria DOGE. Sembrava solo un’idea ironica, ma Elon Musk ha risposto che è stata “un’ottima idea”. Peccato che il mining di DOGE non produca abbastanza calore rispetto a BITC, paradossalmente usa troppa poca energia.

Poi qualcuno dovrà spiegare che l’Elettricitàche utilizzano le sue tesla viene anche da fonti fossili, e che per produrre le sue magnifiche batterie al Litio – Cobalto si distruggono luoghi unici in Sud America o si sfruttano i minatori nel Congo…..

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal