attualita' posted by

Dopo i vari divorzi, chi è l’uomo più ricco al mondo? E di cosa si occupa?

Questa settimana il miliardario francese  Bernard Arnault è diventato l’uomo più ricco al mondo. L’ascesa di Arnault al primo posto è particolarmente degna di nota poiché i miliardari americani, in particolare nel settore tecnologico, hanno dominato la classifica delle persone più ricche del mondo per diversi anni. Jeff Bezos di Amazon rimane testa a testa con Arnault, con Elon Musk ancora a distanza ravvicinata.

Jeff Bezos ha iniziato il 2021 al primo posto, ma è stato sfidato sia da Elon Musk che da Bernard Arnault. Il primo ha avuto un successo dopo che le azioni di Tesla hanno iniziato a raffreddarsi dopo aver raggiunto un livello record nel primo trimestre del 2021.

Il nome di Arnault potrebbe essere nuovo per alcuni, ma è stato tra le prime cinque persone più ricche a livello globale dal 2018 ed è stato un miliardario per oltre un decennio.

Il magnate francese ha iniziato nel mondo della moda sfruttando una fortuna accumulata nell’edilizia nell’acquisto di Christian Dior nel 1985.

Bernard Arnault sovrintende a un impero che include molti iconici marchi di lusso francesi, tra cui; Louis Vuitton, Dom Pérignon e Christian Dior. Il suo gruppo di lusso, LVMH (Louis Vuitton Moët Hennessy), abbraccia anche i settori della vendita al dettaglio e dell’ospitalità.

Potrebbe essere sorprendente che LVMH stia prosperando durante la pandemia di COVID-19, ma la società è stata sostenuta dalle forti vendite in Asia, in particolare in Cina.

Nel gennaio 2021, LVMH ha concluso un accordo per Tiffany & Co per quasi 16 miliardi di dollari, in quella che è forse la più grande acquisizione di un marchio di lusso nella storia. Tra l”altro in Europa l’acquisto è stato sostenuto direttamente dalla BCE, e questo dà un’idea vaga dell’immenso potere di Arnault in Europa. Un vero re quasi assoluto dell’economia il tutto alla faccia di “Un’Europa più giusta”

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal