attualita' posted by

Domani e dopo un Consiglio d’Europa… che se ne infischierà del «Recovery Fund» o del bilancio UE

Oggi e domani si terrà il Consiglio dell’Unione Europea, il terzo organo della trimurti dell’Unione e che raduna i singoli stati

Pensate che parlerà di Recovery Fund ? Di Aiuti alle aziende? Della miseria portata dal COVI-19? ASSOLUTAMENTE NO.  Anche perchè sul Recovery Fund e sul Bilancio della UE non c’è accordo nè con il parlamento europeo nè con i parlamenti nazionali. Alla fine il Consiglio sarà di normale amministrazione, a parte un punto autocelebrativo sul Covid-19, perchè sul resto l’Unione non ha quasi voce in capitolo.

I temi sono i seguenti:

  • la situazione della pandemia di Covid- 19 in Europa e i lavori in corso nell’UE per il suo contenimento e la distribuzione di un vaccino;
  •  relazioni tra l’Ue e il Regno Unito, con riferimento allo stato di attuazione dell’Accordo di recesso ed ai negoziati sul futuro partenariato tra UE e Regno Unito;
  •  cambiamenti climatici, in particolare i progressi verso l’obiettivo della neutralità climatica dell’UE entro il 2050;
  • relazioni esterne, in particolare le relazioni tra UE e Africa ed eventuali altre specifiche questioni di politica estera dell’UE

Il primo punto è semplicemente autocelebrativo: si diranno quanto sono stati bravi  a fermare il covid-19, quanto hanno investito nella ricerca, come sono riusciti a fermare il contagio…. che sta distruggendo l’Europa. Non decideranno nulla di serio. Sul secondo punto il coltello lo ha in mano il Regno Unito, e l’Unione può pasticciare un po’, pestare i piedi, ma alla fine le decisioni principali le prenderà Johnson. Ed all’unione non resterò che leccarsi le ferite. I cambiamenti climatici saranno la solita celebrazione degli “Ambiziosi obiettivi” che distruggeranno molti settori industriali italiani e impoveriranno le tasche dei cittadini con tasse e balzelli. poi un po’ di politica estera europea, che alla fine non esiste.

Comunque se volete sentire una seria presentazione dell’evento vi invito ad ascoltare questo giovane deputato. Ringraziamo Inriverente


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal