attualita' posted by

Documenti FOIA: Fauci ha finanziato la creazione di chimere virali a Wuhan. Alla fine

Ora, grazie ai materiali (qui e qui) rilasciati attraverso una causa Freedom of Information Act (FOIA), l’atto che obbliga al rilascio dei documenti federali,  da The Intercept nei confronti del National Institutes of Health, sappiamo che EcoHealth Alliance, finanziata da Fauci, un’organizzazione no profit con sede a New York guidata da Peter Daszak, era totalmente impegnata nella ricerca sul guadagno di funzione per produrre coronavirus chimerici basati sulla SARS, con la potenzialità di infettare l’uomo.

Sebbene le prove di questa ricerca siano state indicate negli studi pubblicati, la versione FOIA fornisce un pezzo chiave del puzzle che getta nuova luce su ciò che stava accadendo.

Questi fondi non includono quelli per di supporto alla ricerca soggetta alla struttra del  Dipartimento per la salute ed i servizi umani (DHHS)che coinvolgono potenziali patogeni pandemici (DHHS P3CQ )quindi o per l’obiettivo 1: caratterizzare e categoricizzare i rischi per un  di una fuga di  potenziali virus  da animali selvatici, con la costruzione di chimere di virus simili al SARS dei pipistrelli  che sarà basato su cloni del virus SHC014 del pangolino e la costruzione di chimere simili al MERS cov virus basati sul ceppo virale HKU5

Utilizzando il nostro sistema genetico inverso abbiamo costruito virus chimerici e ricombinati SARSr-Cov in seguenza silco. Tutti i  tre SARSr-CoV isolati e le due chimere si sono replicate efficientemente in cellule VeroE6 e Hela creando hACE2 , ACE2 da civetta e pipistrello, m non quelli senza ACE2.

“Questa è una tabella di marcia verso la ricerca ad alto rischio che avrebbe potuto portare all’attuale pandemia”, ha affermato Gary Ruskin, direttore esecutivo di US Right To Know, un gruppo che ha indagato sulle origini di Covid-19 (tramite The Intercept) .

E come osserva il professore di chimica del consiglio di amministrazione della Rutgers University, Richard H. Ebright, “I documenti chiariscono che le affermazioni del direttore del NIH, Francis Collins, e del direttore del NIAID, Anthony Fauci, che il NIH non supportava il guadagno di funzione la ricerca o il potenziale potenziamento del patogeno pandemico al WIV non sono veritieri”. In breve, Fauci ha mentito al Congresso quando ha negato il finanziamento della ricerca Gain-of-Function (GoF).

Un analista pone bene in luce quanto è successo:

 

“La raccolta di documenti include due proposte di sovvenzione inedite che sono state finanziate dal NIAID, nonché aggiornamenti del progetto relativi alla ricerca dell’EcoHealth Alliance, che è stata esaminata in mezzo al crescente interesse per le origini della pandemia”.

I materiali mostrano che le sovvenzioni NIH 2014 e 2019 a EcoHealth con subappalti alla ricerca sul guadagno di funzione finanziata da WIV come definito nelle politiche federali in vigore nel 2014-2017 e il potenziale miglioramento del patogeno pandemico come definito nelle politiche federali in vigore nel 2017-oggi .

(Ciò era stato evidente in precedenza dai documenti di ricerca pubblicati che hanno accreditato la sovvenzione 2014 e dalla sintesi disponibile al pubblico della sovvenzione 2019. Ma questo ora può essere affermato in modo definitivo dai rapporti sullo stato di avanzamento della sovvenzione 2014 e dalla proposta completa della sovvenzione 2017.)

I materiali confermano che le sovvenzioni hanno sostenuto la costruzione, a Wuhan, di nuovi coronavirus chimerici correlati alla SARS che hanno combinato un gene spike da un coronavirus con informazioni genetiche da un altro coronavirus e hanno confermato che i virus risultanti potrebbero infettare le cellule umane. (Il DNA ricombinante include molecole costruite al di fuori delle cellule viventi unendo segmenti di DNA naturali o sintetici a molecole di DNA che possono replicarsi in una cellula vivente, o molecole che risultano dalla loro replicazione. -Science Direct)
I materiali rivelano che i nuovi coronavirus correlati alla SARS generati in laboratorio potrebbero anche infettare topi progettati per mostrare recettori umani sulle cellule (“topi umanizzati”).

La ricostruzione di questi documenti mette in luce l’ipotesi più probabile: questi virus sono stati costruiti come chimere simili al Coronavirus del pipistrello, ma partendo dal Pangolino, e dovevano essere la base per uno studio sul salto di funzione. Poi questi virus, pagati dal NIH di Fauci, in grado di infettare l’uomo, sono usciti da Wuhan. A modo loro i cinesi hanno ragione nel dire che la colpa è degli americani, peccato che il laboratorio fosse il loro. E Fauci? Ha mentito ed ha messo in pericolo il mondo, ma non pagherà.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


Sostieni ScenariEconomici.it

Fra Mass Media ormai completamente uniformati ai bollettini di informazione del Potere, Scenari Economici rimane una voce che presenta opinioni libere ed indipendenti. Aiutaci a crescere ed a farci conoscere, sia condividendo i nostri contenuti, sia, se vuoi, con una donazione. Grazie!

PayPal