attualita' posted by

CRIPTOVALUTE: ATTENTI AI FONDAMENTALI, CIOE’ ALLA BONTA’ DEL PRODOTTO, ED ATTENZIONE AD HACKERAGGI E TRUFFE.

 

Con 600 criptovalute in circolazione è necessario prestare attenzione non solo alla cosiddetta “Analisi tecnica”, cioè gli andamenti delle quotazioni, ma bisogna studiare anche le qualità intrinseche delle criptovalute stesse. Come in borsa è necessario fare un’analisti dei “Fondamentali” (P/E , ROI, ROE, MOL, Fatturato, M&A, strategie etc) per evitare di acquistare dei ruderi decotti, allo stesso modo bisogna valutare con attenzione i suoi fondamentali, cioè le sue caratteristiche di base. Si tratta di elementi quali:

  • bontà del progetto;
  • diffusione;
  • capitali investiti;
  • numero di utenti e /o portafogli;
  • capitalizzazioni;
  • transazioni giornaliere;
  • emissione distribuita/centralizzata:

Inoltre bisogna anche seguire le news , perchè queste sono essenziali. Ad esempio, ricordate sicuramente il boom di bytecoin della scorsa settimana.

Vi avevamo parlato di un bug di Monero che , se sfruttato , permetteva di creare in modo incontrollato token. Monero  ha corretto il bug e non è stato colpito dal problema, ma altre criptovalute utilizzano la sua blockchain: Monero, Aeon, Forknote e Boolberry  hanno corretto il bug , mentre DashCoin (che non è DASH..) , DigitalNote e Bytecoin no, o almeno non subito. Il risultato è stato che 693 milioni di token di Bytecoin sono stati creati in modo nascosto, dando la vita ad un mercato altrimenti sonnacchioso, ma costituendo essenzialmente una truffa.

Presto qui, con l’amico Statistical Intruder, pensiamo di darvi una analisi dei fondamentali delle criptovalute, utile per l gestioni a lungo termine.

Ed Ora la giornata :

BITCOIN.

Siamo tornati sopra i 2000 euro e sopra i 2200 dollari. Un valore più che decente. Il Flash Crash ha favorito un po’ di pulizia. Analisi quntitativa e volumi indicano che, con calma, dovrebbe proseguire la crescita. sulle fiat

 

ETHEREUM

Il regno della volatilità. Se volte evitarla dovere abituarvi all’idea di non tradarlo e di vederlo come investimento di lun6o temine.Ora fa 189 dollari, 171 euro su kraken. Una crescita non indifferente per un solo giorno. Ricordatevi la volatilità

RIPPLE

12% nelle 24 ore , ma siamo tornati a quota 0,23 dai 0,35. Una bella bastonata. La crescita di ripple era stata veramente strana ed aveva scatenato qul boom che poi ha portato al flash crash. Ripple lo ha pagato più di tutti.  I volumi da FIAT sono ancora insufficienti la la splinta ribassista sembra calare.

 

NEM

Otti tranquillo +7,5 a 0,21 usd. NEM è stato un po’ più attivo nella ripresa sino a ieri ed ora si è preso una pausa, comunque non va male. I volumi indicano anche qui che le spinte al ribasso son quasi concluse.

ETHEREUM CLASSIC

16,57 USD, +9,5%. Anche qui si è ballato molto, la la spinta speculativa rientra. Quindi dovremmo tornare al mercato normale.

 

LITECOIN

Il trattorino è stato lento a ripartire, ma ora segna un 10% a 25,48. Tranquillo e calmo, ma ogni tanto mette la marcia indietro. Una volatilità non eccessiva, in crescita ed in calo, utile per contenere altre valute

 

Se desiderate iscrivervi a questo servizio: mailing.scenari@gmail.com

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog