criptovalute posted by

CRIPTO: SE FB TREMA, TELEGRAM PROSEGUE SULLE CRIPTO

 

Negli scorsi giorni è giunta la notizia dei primi abbandoni di peso nel progetto Libra, con il colosso dei pagamenti Paypal non più interessato nel proseguire nel progetto di moneta elettronica di Facebook. Il problema è che il progetto è troppo nell’occhio del ciclone delle autorità e chi già svolge un’attività di pagamento teme di poter avere dei riflessi aggiuntivi. Aggiungiamo che è evidente la concorrenza fra Libra e Paypal, per cui un successo della prima avrebbe potuto mettere in difficoltà la seconda.

Nel frattempo Telegram va avanti con il proprio sistema di pagamento basato su criptovaluta. Il board che si occupa del token ha confermato che il lancio avverrà durante il mese di ottobre, quindi più o meno in linea con le previsioni del progetto. Ricordiamo alcuni punto essenziali del progetto:

  • si basa su una blockchain-network proprietario di Telegram, cioè  TON;
  • il network sarà compatibile con gli smart contract di Ethereum e supporterà Smart contract propri;
  • Telegram ha messo in atto una gara per gli sviluppatori per creare i migliori smart contract su TON utilizzando il tool proprietario.

Personalmente penso che l’introduzione di GRAM sia più interessante rispetto a Libra ed in prospettiva possa avere anche più successo. Le motivazioni sono :

  • Attualmente Telegram ha più utilizzatori di Bitcoin, per cui in prospettiva si parla veramente di adozione;
  • il network di Telegram è un giusto equilibrio fra efficienza e decentralizzazione, con l’utilizo di server diffusi altamente codificati;
  • l’idea di TON-Gram non si pone in contrasto con le banche centrali, non parte come “Nuova valuta mondiale”, e questo profilo basso puòl facilitarne la diffusione e l’adozione.

Alcuni siti di exchange, come Crypterium,  accettano già le prenotazioni ed ammetto anche anche io penso di testarlo, perchè vederne l’efficienza. I wallet Android ed IOS sono  già predisposti e faremo un piccolo test del funzionamento appena sarà possibile. Siamo anche curiosi di provare quali servizi siano collegati.

Per il nostro canale Telegram: https://t.me/TWOCBLConsulting

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi