criptovalute posted by

Cripto-Rivoluzione. Con l’entrata di PayPal potremo avere le criptovalute di massa

Finalmente qualcosa si muove veramente nel mondo delle valute virtuali ed è in gradi di spingerne veramente la diffusione verso le masse. Dopo anni di ostracizzazione Paypal apre al trading di valute virtuali tramite la creazione di un proprio wallet nel quale potranno essere detenuti, almeno inizialmente , solo Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum e Litecoin. Quindi non solo abbiamo la fine della guerra fra exchange e PayPal, ma la stessa società di pagamenti si prepara a diventare un exchange nel quale i clienti potranno, semplicemente, scambiarsi le valute virtuali ed entrare anche nel sistema della valute Fiat.

Il servizio in questa prima fase sarà limitato agli Stati Uniti, ma, al contrario di molte altre aziende del settore, partirà sin da subito con l’autorizzazione del NYDFS, il regolatore finanziario dello stato di New York, dove è necessario avere una licenza per fare trading in valute virtuali.

Paypal è un sistema di pagamento diffuso universalmente che conta , secondo Statista, 346 milioni di conti attivi al mondo. Non c’è banca diffusa globalmente e non regionalmente che possa vantare questi numeri. Questa mossa può significare veramente la tanto attesa, o temuta, massificazione nell’uso delle criptovalute. Se detenerle diventa semplice come avere un conto Paypal, allora la platea dei possibili detentori si allarga a centinaia di  milioni, e quello delle attività che possono utilizzarlo effettivamente per i pagamenti, ed altrettante attività possono riceverli. Inoltre la DeFi, Decentralized Finance diventa una prospettiva molto più ampia rispetto all’attuale.

il mercato comunque non esploderà subito e, soprattutto, sarà necessario introdurre qualche token in più per poterlo allargare. Significativa è la scelta di lasciare fuori XRP che, evidentemente , non presentava le caratteristiche richieste da Paypal. Intanto BTC sfiora i 13 mila dollari sull’onda della notizia:

Il processo di accettazione della valute virtuali comunque non sarà breve, anzi è un processo a medio termine, per cui qualsiasi rally attuale nel valore delle valute sarebbe speculativo, spinto anche dall’abbondanza di liquidità.


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito