attualita' posted by

CRIPTO: HOWEY TEST, ICO E MERCATO

 

Cari amici

 

questa sera puntata rapida del bollettino: purtroppo ho avuto da fare. Partiamo da un tema molto scottante, le ICO. Domani ci occuperemo di una di queste, ma questa sera rapidamente voglio parlare di come deve essere una ICO (o Token sale, o Token Launch) se non vuole avere dei problemi con la legge. Chiaramente non faccio un trattato di diritto, ma solo qualche indicazione.

Negli USA sappiamo che la SEC ha messo un freno alle ICO che possano essere assimilabili ad investimenti, lasciando tecnicamente ancora possibili senza problemi le ICO che non sono investimenti, ma che somigliano maggiormente ad una vendita, cioè sono dei buoni acquisto. Il criterio discriminatorio si chiama Howey Test, risale agli anni quaranta e recita:

“The test is whether the scheme involves an investment of money in a common enterprise with profits to come solely from the efforts of others.”

“Il test consiste se lo schema richiede un investimento di denaro in un’impresa comune con profitti che provengono dal lavoro di terzi”

Se un accordo o contratto viene a cadere entro in questo  ambito allora la SEC lo considera di propria competenza e ne richiede la registrazione etc. Potete capire che quindi tutte quelle ICO che promettono partecipazioni agli utili o devo essere registrate con i criteri SEC o NON possono essere vendute agli investitori USA, mentre rimangono escluse quelle che si presentano come anticipi di pgamento di servizi o con altre forme. Questo è importante per chi vuole comprare una ICO perchè, a seconda della sua natura, può conoscerne il mercato potenziale. La FCA inglese sta preparando la sua normativa, ma non credo differirà molto.

A proposito di ICO ecco qui un’interessante immagine sull’andamento delle recenti ICO

 

Potete vedere come il numero di ICO che hanno mancato il proprio obiettivo finanziario si enormemente cresciuto negli ultimi mesi. Non basta più un whitepaper di 4 righe, ci vuole un vero e proprio business plan.

NEWS

IL CREATORE di DOG-ECoin ha affermato che la bolla delle dotcom era uno scherzo a confronto di quella delle criptovalute, durante un’intervista al NYT.

GOLDMAN SACHS starebbe valutando investimenti e commercializzazione di bitcoin. Questo è anche logico visto che le criptovalute forniscono la volatilità così necessaria alla redditività di queste banche d’affari

BITKOIN-AFRICA sarà il primo exchange , situato in Nigeria, specificamente dedicato al mercato africano, con anche la creazione di una catena retail di vendita con pagamento in bitcoin.

 

MERCATO

 

Giornata estremamente piatta, poche soddisfazione, soprattutto per Eth , NEM e IOTA. Iota DEVE allrgare i propri exchange se vuole rimanere fra le prime 10. Bene NEO, soprattutto la mattina. Cӏ un momento di stanca del mercato abbastanza sensibile

Ricordiamo la mailing list mailing.scenari@gmail.com e il canale telegram https://t.me/TWOCBLConsulting

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog