attualita' posted by

CRIPTO: COREA, TREND BITCOIN, BCC E NEWS.

 

Cari amici

tanto per restare sul pezzo alcune news fresche di giornata.

BITCONNECT: come avevamo già scritto tempo fa sta partendo  una class action nei confronti di bitconnect e dei suoi promotori. Lo studio che si è prso quest’incarico è situato in Florida ed in passato ha già seguito il caso di GigaWatt , altro scam legato al mining.  Ecco la querela:

Il mio consiglio ai detentori italiani di Bitconnect è quello di accordarsi e partecipare alla class action USA , magari consorziandosi qui in Italia prima per ridurre i costi. Se volete posso darvi una mano a raccogliere i nomi.

COREA: Ieri gli exchange coreani (korbit , Bithumb, Coinone) sono stati chiusi per “Manutenzione”, in realtà per adattare il sistema ad una stringente politica di conti personali, cancellando la possibilità di tradare in modo anonimo. Si tratta di un’ottima notizia che va nella direzione di una maggiore serietà e trasparenza del sistema delle criptovalute, ed i risultati si vedono subito. Wemakeprice, una delle più grandi piattaforme di e-commerce coreane , ha concluso un accordo con Bithumb ed inizierà ad accettare criptovalute per gli acquisti , che vanno dal cibo all’elettronica.

Un sistema più trasparente è un sistema ampiamente accettato. Se dopo il Giappone anche la Corea entra in un circuito in cui le criptovalute possono essere comprate e vendute in modo ordinaria avremo una spinta ulteriore nel medio periodo.

COIN COLLEGATE ALLE DROGHE LEGALI.  Sta per essere lanciata PerksCoin, ennesima coin legata all’uso delle droghe legalizzate neli USA. Ricordiamo prima di tutto che questi token (Potcoin, Hempcoin, Mrijunacoin per fare un esempio , ma sono molte di più) hanno una ragione legale negli USA: infatti la legalizzazione dell’erba è avvenuta a livello statale, ma non a livello federale, per cui vi è sempre un rischio di vedere i fondi sequestrati. Ecco nascere questi token che dovrebbero garantire il finanziamento tranquillo di queste attività. Purtroppo nessuno di questi token ha avuto grande successo nel medio periodo. Ad esempio hempcoin (THC):

Nascono con un boom, ma non trovano un forte sviluppo nel medio periodo, quando si tratta di costruire una vera piattaforma di pagamento. Perkscoin afferma di partire già con un sistema di POS , ma l’implemntazione non è facile per il frazionamento dell’industria.

Aggiungiamo poi che l’eventuale legalizzazione della marijuana in Canada, attualmente in discussione, accentuerebbe l’andamento in calo del prezzo dell’erba, riducendo le possibilità finanziare del settore.

 

BITCOIN NON INTERESSA PIU’?  se analizziamo la ricerca di wallet su google abbiamo questi risultati.

Che il trend in crescita per bitcoin sia un po’ stanco ?

Grazie mille

Canale Telegram: https://t.me/TWOCBLConsulting


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


loading…


Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog