attualita' posted by

Crescita del pil giapponese oltre le attese.

BE

Il Giappone, con il debito pubblico più alto del mondo ma monetizzato ovvero denominato in moneta che emette, con garante la sua banca centrale nazionale (senza imporre le riforme) ed un deficit di oltre 7 punti percentuali (mentre in Italia abbiamo in pareggio di bilancio in costituzione), ha registrato una crescita del pil relativo al primo trimestre 2015 del 2.4% su base annuale.japan-gdp-growth-annualized (1)

Dato che va oltre le stime degli analisti per non parlare di un tasso di disoccupazione sotto al 4%.

Ovviamente il Giappone ha gli strumenti per gestire la propria economia, a partire dalla sua moneta sovrana che dal 2012 si è deprezzata di quasi il 30% mantenendo ora un’inflazione al 2.3% e non del 30% come vogliono far credere coloro che difendendo la moneta unica europea mettono in proporzione diretta il deprezzamento di una moneta di pari passo al tasso di inflazione.
japan-inflation-cpi

Capite come ci prendono in giro in Italia con l’ideologia €uropeista-liberista quando parlano di crescita ma mantenendo il rigore dei conti pubblici? La Grecia in totale recessione dovrebbe insegnare che i tagli imposti dalla TROIKA sono serviti solo per ripagare i creditori internazionali. E mettere sullo stesso livello Grecia e Giappone è un qualcosa di totalmente errato come questo articolo scritto da Zingales nel 2012.

 

2

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog