credito posted by

Continua il crollo dei Prestiti: -2% a Febbraio 2015

 

Banca d’Italia nel Supplemento al Bollettino statistico rende noto che i prestiti delle banche al settore privato, corretti tenendo conto delle cartolarizzazioni e di altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, hanno registrato a febbraio una contrazione su base annua del 2% rispetto al -1,8% rilevato a gennaio.

I prestiti alle famiglie sono calati dello 0,4% sui dodici mesi (-0,5 nel mese precedente) mentre quelli alle società non finanziarie sono diminuiti, sempre su base annua, del 3% dal -2,7% di gennaio.

E’ impressionante notare come continui il tracollo delle erogazioni di prestiti, nonostante i tassi siano a valori molto bassi. A febbraio i tassi d’interesse, comprensivi delle spese accessorie, sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,01% (3,07 nel mese precedente). I tassi sulle nuove erogazioni di credito al consumo sono risultati all’8,64% (8,71% a gennaio). I tassi d’interesse sui nuovi prestiti alle società non finanziarie di importo fino a 1 milione di euro sono risultati pari al 3,26% (3,39% nel mese precedente) mentre quelli sui nuovi prestiti di importo superiore a tale soglia all’1,83% (1,97% a gennaio). I tassi passivi sul complesso dei depositi in essere sono stati pari allo 0,66% (0,67% nel mese precedente).  

GUARDA IL DOCUMENTO DELLA BANCA D’ITALIA

gpg02 - Copy (523) - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy

 

Qui invece la situazione dei Depositi, la cui crescita rallenta leggermente, ma resta sul 4% annuo.

gpg02 - Copy (524) - Copy - Copy - Copy - Copy - Copy

 

 

GPG

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog