attualita' posted by

CONTE? UNO TSIPRAS QUALSIASI. PAROLA DI JUNCKER

 

 

 

Conte? Uno Tsipras qualsiasi. Juncker si prende il merito di aver ammansito ed ammaestrato il presidente del consiglio italiano, come affermato dal quotidiano La Stampa che avrebbe colto retroscena dei discorsi privati del dimissionario presidente della Commissione.

 

Il presidente della Commissione non ha problemi nell’affermare di aver fato un lungo percorso di ammorbidimento ed “Arrotondamento” del Presidente del Consiglio, avendo portato sia lui sia il movimento Cinquestelle a più miti consigli, tanto che probabilmente, grazie anche alla spinta di Matteo Renzi e di Gozi , riusciranno ad accedere al gruppo RE, Renew Europe, in quanto l’accesso al gruppo dei Verdi è stato, per l’ennesima volta, respinto. Del resto i Verdi hanno votato contro la Von Der Leyen, anche per motivi interni tedeschi, ed attualmente è molto più probabile che a Berlino  nasca , nel caso di dismissione della Grosse Koalitione, una coalizione di pura sinistra, cioè SPD, Verdi e Linke, piuttosto che una  cosiddetta “Giamaica”, cioè Liberali , Verdi e CDU. Questo porterebbe anche il principale paese europeo con un governo in rotta di collisione con Bruxelles, e quindi è estremamente difficile, se non impossibile, una collocazione del M5s fra gli ecologisti, mentre è più probabile che entrino nelle grazie dell’estremismo europeista di Macron.

Le parole di Juncker confermano che il processo di conversione di Conte durava ormai da mesi, ed ha dato i suoi frutto con l’attuale governo.

 

Comunque finalmente possiamo dire che anche in Italia abbiamo in nostro Tsipras. Che bello !!

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi