attualita' posted by

CONCESSIONI: AVREMO LA RENZIZZAZIONE DI DI MAIO?

 

 

A Di Martedì Di Maio ha confermato che ci sarà la revoca delle concessioni ad Atlantia, Non revisione, che riguarderà gli altri operatori, comunque secondari, ma revoca. Lo possiamo ascoltare qui :

Perfetto, peccato che il ministro delle Infrastrutture dica l’esatto opposto. Da Milano Finanza 

Come anticipato da MF-Milano Finanza martedì scorso la neo ministra delle Infrastrutture, Paola De Micheli, ha spiegato oggi in un’intervista che le concessioni autostradali saranno riviste per mettere mano ai piani economico finanziari. Per Autostrade per l’Italia la responsabile delle Infrastrutture esclude la revoca, richiesta invece a gran voce dai Cinquestelle: “Nel programma di governo c’è scritta una parola precisa e molto diversa: revisione“, ha precisato De Micheli, aggiungendo che “dobbiamo rafforzare gli investimenti, la sicurezza e ridurre i costi per gli utenti”.

Ora la lingua italiana dovrebbe avere un significato piuttosto preciso. Quindi a questo punto ci sono due possibilità:

a) la De Micheli dice delle balle

b) Di Maio dice delle balle

 

Il governo è partito, nel pieno delle sue funzioni, ieri, 11 settembre, primo giorno di piena funzionalità. Conteremo i giorni da ieri per i quali Atlantia conserverà le concessioni. Anzi perchè Di Maio ed i Cinque Stelle in Parlamento non danno le dimissioni in caso di mancata cancellazione entro il  Natale 2019 (specifichiamo l’anno….). Perchè , altrimenti, non sarebbero che un Renzi qualsiasi, quello che doveva dare ritirarsi dalla politica nel caso avesse perso il Referendum costituzionale….

 

 

 


Telegram
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di Scenari Economici.

⇒ Iscrivetevi subito


comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi