attualita' posted by

Come è cambiato il mercato immobiliare in questi ultimi dieci anni

 

Con l’entrata in vigore di alcune norme che tutelano l’acquirente immobiliare, di sicuro si è verificata una posizione di vantaggio per chi acquista un immobile rispetto a 10 anni fa. Infatti, secondo una recente ricerca è stato appurato che chi acquista casa al giorno d’oggi non solo ottiene un buon risparmio in termini economici ma ha il 30% in più per farlo rispetto al 2007 per svariati motivi che ora andremo ad analizzare:

  • Calo del prezzo degli immobili: il prezzo delle case è calato notevolmente in questi ultimi anni, addirittura in alcuni luoghi c’è stata una riduzione del 30% dei prezzi e la causa di ciò è stata la crisi economica che ha toccato inesorabilmente il nostro bel Paese.
  • Conviene stare in affitto o fare un mutuo? Al giorno d’oggi molti preferiscono stare in affitto. Ma è davvero conveniente tutto ciò? In un momento come quello che stiamo vivendo oramai da qualche anno, con i tassi di interesse agevolati rispetto a 10 anni fa, è meglio farsi carico di un mutuo piuttosto che pagare un affitto di una casa dove si sa già per certo che non diventerà mai di proprietà.
  • Investimento: per chi è alla ricerca di un buon affare, acquistare casa e poi rivenderla si rivela la soluzione ideale per ottenere un buon rendimento. Naturalmente questo discorso vige per chi ha una buona disponibilità economica.
  • Agevolazioni fiscali: questo punto è rivolto alle giovani coppie under 35 anni che vogliono mettere su casa. In pratica, è stata istituita una norma che permette di detrarre ogni anno una certa percentuale dall’Irpef, e grazie a questa norma, molte sono state le giovani coppie che hanno deciso di acquistare un immobile
  • Meglio aspettare ancora o acquistare adesso? A quanto pare sia nel 2015 che nel 2016 le compravendite sono aumentate il 20% in più rispetto all’anno precedente e pare che anche in questo nuovo anno, il trend sia positivo. Tuttavia per legge di mercato, se la domanda aumenta rispetto all’offerta, nel tempo produce un incremento di prezzo. Infatti in alcune città d’Italia il prezzo è leggermente aumentato. Per cui alla domanda “meglio aspettare o acquistare adesso”, risulta inevitabile acquistare in questo momento, naturalmente, per chi ha le possibilità per poterlo fare.

Per chi vuole maggiore chiarezza al riguardo, è bene rivolgersi ad un’agenzia immobiliare, ma non una qualunque, perché sappiamo molto bene che ce ne sono di buone ma anche di meno buone. Una buona agenzia immobiliare dunque, dovrà possedere alcuni requisiti, primo di tutti la professionalità. Per cui, chi vuole avere un servizio di consulenza immobiliare impeccabile, deve rivolgersi solo ed esclusivamente ad aziende con comprovata e rinomata esperienza sul campo. Seguendo questo piccolo suggerimento, di sicuro non ci si sbaglierà.

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog