attualita' posted by

COIN: PREPARAZIONE DI SICUREZZA PER IL PRIMO AGOSTO PER I POSSESSORI DI BITCOIN

 

Ora le cose si stanno chiarendo riguardo Bitcoin e la sua evoluzione. Abbiamo scritto già daun mese o più dell’implementazione di Segwit2 , cioè della mutazione della catena di bitcoin per renderne gli scambi più “Leggeri” e meno costosi

Quando fu creato Bitcoin da Satoshi Nakamoto fu prevista un’inflazione decrescente, con premi del sistema calanti in modo esponenziale ai “Minatori”, che permettono di certificare l le transazioni. L’affascinante idea di Satoshi Nakamoto era quella che ,progressivamente l’efficientamento dei computer avrebbe fatto si che i minatori sopravvivessero lavorando solo con le commissione, e non più con le nuove emissioni. Il problema è che questo è avvenuto solo in modo parziale , e l’algoritmo di Satoshi forse è stato un po’ troppo deflazionistico. Ci sarebbe poi da fare un discorso relativo alla legge di Gresham applicata alle criptovalute, ma ora lo tralasciamo.

Ora dobbiamo distinguere Segwit da 2 x, cioè  la semplificazione della trasmissione dal raddoppio delle dimensioni del blocco sulla blockchain. Segwit è come una specie di upgrade di sistema, come aggiungere la videochat ad una chat, non viene ad escluder nessuno, di per se, ma la soluzione che si implementerà dal 21 luglio al primo agosto, comprende anche il “2x”  che verrà implementato solo in seguito, e questa NON è compatibile con i nodi che non si aggiornano.

La soluzione Segwit2x però diventerà operativa SOLO SE SARA’ ACCETTATA DA OLTRE 80% DELLA FORZA LAVORO, diciamo così, cioè dei nodi. Se non si supererà l’80% passerà solo il Segwit, che non comporta nessuna divisione della moneta. Purtroppo non siamo ceti del numero di minatori che si opporranno alla modifica , e questo rende tutto più incerto. Il promo agosto potremmo avere :

a) un numero di nodi che accetta il Segwith2x è inferiore all’80% , per cui si implementa solo Segwit e non cambia nulla;

b) un numero di nodi che accetta Segwith2x maggiore dell’80%, per cui si implementa la modifica di protocollo, che però sappiamo non essere accettata da tutti, ed avremo una hard fork, cioè la nascita di una nuova crptovaluta.

Il problema è il clima di incertezza che regnerà quel giorno e come reagiranno i portafogli, i wallet. Questi potrebbero:

a) darvi la stessa quantità delle due criptovalute;

b) permettervi di scegliere quale criptovaluta avere;

c) assegnarvi una delle due.

La criptovaluta nascente ha già un nome, Bitcoin Cash (BCC) e ViaBTC, grosso miner pool, sta già conteggiando quanti dei propri minatori la seguiranno. Quando vi fu la hardfork di Ethereum la nuova criptovaluta, Ethereum Classic , fu offerta gratuitamente a tutti i possessori di Ethereum, per cui chi aveva un ETH si trovò un ETH ed un ETC. Non vi è però nessuna chiarezza circa il comportamento di Bitcoin, per cui il consiglio comune è di STOCCARE BITCOIN IN PORTAFOGLI CARTACEI O IN PORTAFOGLI OFFLINE. Vi farebbe piacere se affrontassimo questo problema ?

 

Ora le NEWS , anzi una molto importante:

COINDASH, una Ico molto attesa, è stata rinviata perchè HACKERATA. Coindash doveva essere una cripto legata al trading, ma , a causa di un attacco hacker non identiicato, il frutto della ICO, 7 milioni di dollari, è scomparso. Sul sito ora vedete solo un modulo in cui si chiede di indicare quanto + stato versato e gli estremi della ricevuta.  Sono restati 6,4 milioni raccolti nella pre -vendita. Un colpo gravissimo al nuovo token.

 

MERCATI

Giornata di ripresa

Non tutti hanno recuperato allo stesso modo, STRATIS è andato benissimo, mentre RIPPLE, ETHEREUM e DASH  hanno più strada da fare. Litecoin si è rivelata stabile, così come Bitcoin. Vedremo se da domani torneremo ad un mercato “Normale” in cui le cripto riprendono la loro singolarità.

Per ora godetevi la crescita complessiva

Ricordate mailing.scenari@gmail.com

 

 

 

Comments are closed.

comments powered by Disqus
RSS Feed

Archivi

Ebuzzing - Top dei blog - Economia e finanza
Ebuzzing - Top dei blog